cerca CERCA
Giovedì 13 Maggio 2021
Aggiornato: 14:44
Temi caldi

giuseppe conte

alternate text

Willy, Conte: "Ci aspettiamo condanne severe e certe"

Il premier ai funerali del 21enne ucciso a Colleferro: "Il prossimo sia l'anno scolastico dell’inclusione e del contrasto al bullismo". L'arrivo di Conte alla cerimonia (VIDEO). L'omelia: "Sdegno verso chi ha compiuto gesto inumano"

alternate text

Meloni: "Conte riparla di dialogo? Io ci sono, ma non sono scema"

"Dialogo con le opposizioni chiesto di nuovo da Conte? Rispedisco al mittente l'idea che dialogo non c'è stato per colpa delle opposizioni". Così Giorgia Meloni, a Start, su SkyTg24, dopo le parole del premier da Ajaccio. "Noi abbiamo proposto duemila emendamenti, ne hanno accolto uno", ricorda Meloni. "Come lo vuole fare questo dialogo? Io ci sono, ma lui ci convocò dopo che fosse certo che il decreto bilancio fosse stato applicato, 55 miliardi che hanno speso senza interpellarci". "Io ci sono -...

alternate text

Conte: "Inaccettabile aggressione a Salvini"

Ieri, a quanto apprende l'Adnkronos, durante la riunione del Ciae sulle linee guida del Recovery Plan, il premier ha commentato a caldo la notizia dell'aggressione al leader della Lega

alternate text

Scuola, Conte: "Per chi ha figli costretti a casa congedo o smart working"

"I genitori con figli costretti a casa "avranno la possibilità di usufruire dello smart working o del congedo parentale. Lo abbiamo previsto nell'ultimo decreto". Così il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi, parlando della riapertura degli istituti scolastici che, dice, "comporterà uno sforzo ulteriore da parte di tutti, governo in primis".

alternate text

Draghi, cosa dicono Conte e Di Maio

"Devo dire che sono stato spesso sollecitato a esprimermi su Draghi e si vuole pubblicamente creare una rivalità che non esiste. Ogni volta che ne ho parlato ho sempre detto quel che penso, sinceramente". Lo afferma alla Festa dell'Unità il premier Giuseppe Conte. "E' una persona di gran valore e in buona fede ho voluto aggiungere un elemento che credevo potesse attestare la grande considerazione che ne ho. Mi fermo qui, non aggiungo altro. Chi vuole interpretare in malafede il mio pensiero lo fa...

alternate text

Conte a Beirut, le macerie nel porto

Macerie e ricostruzione nel porto. E' una Beirut in ginocchio quella dove è arrivato nella notte il presidente del Consiglio, in Libano per testimoniare “la vicinanza dell’Italia a un popolo amico”. Subito dopo la visita nel cratere dell’esplosione, dove sono deflagrate le 2.700 tonnellate di nitrato di ammonio che hanno devastato la capitale libanese, Conte è poi arrivato sulla nave San Giusto, partita da Brindisi e approdata al porto di Beirut il 23 agosto scorso. Lasciando il porto, il premier...

alternate text

Conte a Beirut: "Da Italia sostegno per stabilità"

Il premier inizia la visita in Libano al porto, sul luogo dell'esplosione che ha provocato quasi duecento morti. Poi gli incontri istituzionali con Aoun, Diab e Adib: "Presto nuovo governo per avviare riforme". VIDEO: le macerie nel porto

alternate text

Scuola, Conte: "Superata maggior parte criticità"

"La Lega sfiducia Azzolina? Avrebbe dovuto presentare mozioni di sfiducia ai propri ministri". Così il premier, da stanotte a Beirut per una visita di qualche ora che inizierà dal porto della capitale libanese devastata il 4 agosto scorso da una terribile esplosione. E sul referendum, spiega ancora il presidente del Consiglio, "la maggioranza non è agitata"

alternate text

Libano, Conte domani a Beirut

Gemayel: "Grande ruolo dell'Italia, la visita di Conte rafforza i rapporti". L'ambasciatrice a Roma: "L'Italia c'è". Gli aiuti italiani dopo l'esplosione a Beirut

alternate text

Conte bis, 24 fiducie in un anno. Ma record è del governo Renzi

Compleanno con fiducia per il governo Conte II, che continua a scalare la speciale graduatoria sull'approvazione delle leggi in Parlamento. A un anno esatto dalla sua nascita (5 settembre 2019), l'esecutivo in carica tocca quota 24 fiducie tra Camera e Senato: nel dettaglio, con quella appena chiesta a Montecitorio sul decreto sullo stato di emergenza per il Covid, sono 13 alla Camera e 11 al Senato. A palazzo Madama il numero è però destinato a salire a breve, con l'iter del Dl semplificazioni d...

alternate text

Covid, respinta proposta opposizioni di sentire Conte in Aula

E' stata respinta in Aula al Senato la proposta delle opposizioni di sentire il premier Giuseppe Conte. Oggi alle 16 nell'Aula del Senato si terranno infatti le comunicazioni del ministro della Salute Roberto Speranza sul contenuto dei provvedimenti di attuazione delle misure di contenimento per evitare la diffusione del virus Covid 19. Lega, Fdi e Fi hanno chiesto un cambio di programma dei lavori che però il voto dell'Assemblea ha respinto.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza