cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 10:55
Temi caldi

guerra Russia Ucraina

alternate text

Capo Polizia ucraina: "In calo tasso criminalità, ora ladri collaborano col nemico per pochi rubli"

“Essere un poliziotto in tempo di guerra significa continuare a lavorare per contrastare il crimine, con uno sforzo maggiore, quello richiesto per controllare i crimini commessi dagli invasori e dalle nostre vecchie conoscenze disposte a vendersi per pochi rubli al nemico, collaborando con loro e depredando le case dei civili distrutte”. A parlare all’Adnkronos è Ihor Klymenko, capo polizia nazionale Ucraina.

alternate text

La storia di Anna: "Ad Azovstal con mio figlio neonato e mio marito prigioniero dei russi"

"Siamo entrati ad Azovstal il 25 febbraio come una famiglia. Oggi mio marito è prigioniero dei russi, detenuto chissà dove e in chissà quali condizioni, ferito a una gamba e col rischio di vedersela amputata per l'impossibilità di intervenire chirurgicamente. Ho 24 anni, ma è come se avessi sulle spalle il peso di una vita intera. La sera chiudo gli occhi e torno alla spensieratezza, rivedo la mia casa. Il giorno li apro, penso al mio bambino e alle ripercussioni che si porterà dietro". Anna Zait...

alternate text

Le lacrime di Olga: "Grazie Italia, per far sentire i nostri bambini come a casa nostra" - Video

“Sono Olga, sono ucraina, sono arrivata in Italia con mia figlia due mesi fa. Voglio dire grazie mille all’Italia per i nostri bambini, che possono continuare a giocare e fare sport con i bambini italiani”. Ha la voce rotta dalle lacrime mentre parla all’Adnkronos Olga, una giovane profuga ucraina ospite oggi in Campidoglio per la presentazione del Summer Camp, un campo estivo per mamme e bambini ucraini della Capitale organizzato da Atlantia col supporto del comune di Roma. “In Italia ci sentiam...

alternate text

La guerra in Ucraina affama i Paesi fragili

Nel 2021 la quasi totalità delle importazioni di grano eritree venivano da Russia e Ucraina. Secondo l'ultimo report pubblicato dalla Fao, la guerra rischia di compromettere la capacità futura dell'Ucraina di produrre ed esportare cibo, ma anche l'agricoltura russa rischia di pagare un conto salato

Ucraina, il premier Smihal: "presto una legge per dare ad inglese status di lingua commerciale"

L'inglese potrebbe ricevere lo stato di lingua commerciale in Ucraina. Lo ha annunciato il primo ministro Denis Smyhal. "Il Gabinetto dei ministri sta lavorando ad una rilevante iniziativa legislativa. Oggi l'inglese è usato nelle comunicazioni commerciali nel mondo civilizzato. Dargli lo status di lingua commerciale anche in Ucraina contribuirà allo sviluppo economico del Paese, ad attrarre investimenti e ad accelerare l'integrazione dell'Ucraina in Europa".

alternate text

Ucraina, è già catastrofe ecologica

Dmytro Zaruba, primo vice capo dell'Agenzia statale ucraina dell'ecologia: "Dai contaminanti nelle falde acquifere alla biodiversità sotto attacco: la Russia dovrà pagare anche per questo". Il ripristino ambientale sarà complicato e serviranno aiuti internazionali.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza