cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 18:46
Temi caldi

guerra Ucraina

alternate text

Ucraina, padre Taras: "Critiche a Zelensky per Vogue? Era il mezzo per trasmettere un contenuto"

Le critiche piovute addosso al presidente Volodymyr Zelensky per il servizio 'patinato' su Vogue? "Il nostro presidente usa i mezzi di comunicazione che gli permettono di diffondere la verità. Penso che lo faccia molto bene: usa diversi modi per mostrare, anche in modo creativo e professionale, gli orrori della guerra. Ma i mezzi dovrebbero restare i mezzi, che usa solo per trasmettere il contenuto. Non bisogna strumentalizzare questo per spostare l'attenzione dal mezzo al contenuto". A dirlo all...

alternate text

Ambasciatore Ucraina: "5 mesi di bombardamenti e atti terroristici"

"Centocinquanta giorni dall’invasione su vasta scala della Russia contro il nostro Stato sovrano. Cinque lunghi mesi di bombardamenti, di distruzione, di uccisioni di civili, di atti terroristici da parte dell'esercito russo. Mesi di dolore e perdite sconfinate che l'Ucraina sta vivendo". A fare il punto della situazione all'Adnkronos, a cinque mesi dall'inizio della guerra, è Yaroslav Melnyk, ambasciatore d'Ucraina in Italia.

alternate text

Ucraina, psicologa militare: "Soldati in stress acuto, vedere corpi compagni bruciati choc indelebile"

"La diagnosi per la maggior parte dei militari ucraini impegnati nella guerra in questo momento? Senz'altro quella di 'stress acuto'. I soldati che vedono come i loro compagni vengono bruciati o strappati via alla vita in un attimo da armi pesanti, o granate che carbonizzano i corpi, ricevono un'indelebile impulso sulla loro psiche". Ad affermarlo, in un'intervista con l'Adnkronos, è la psicologa militare ucraina Olena Nahorna, che parla da un luogo segreto sulla linea del fronte ("non posso rive...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza