cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 18:02
Temi caldi

guerra

alternate text

4a Giornata nazionale vittime civili guerre e conflitti, Anvcg premia vincitori nelle scuole

In occasione della 4ª Giornata nazionale delle vittime civili delle guerre e dei conflitti nel mondo -istituita in Italia con la legge 25 gennaio 2017 n. 9- si è tenuta la premiazione del concorso nazionale per le scuole dal titolo “Dal sangue delle vittime delle guerre mondiali ad un’Europa promotrice di pace”, organizzato dall’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Il concorso per le scuole, arrivato alla sua 4ª edizione, ha visto com...

alternate text

Covid, Guerra: "2021 di resistenza in attesa di vaccini e farmaci"

"Stiamo reggendo come possibile, cercando di salvare il presente, ma anche il futuro". E' il giudizio di Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell'Organizzazione mondiale della sanità, sulla situazione del nostro Paese in questo momento, con i vaccini ormai alle porte. E sull'anno che verrà. "Credo che l'importante dibattito sulle scuole, per esempio, serva proprio a questo: cercare di proteggere i nostri ragazzi oggi, gli adulti di domani, da un potenziale impatto tremendo sul loro svilup...

alternate text

**Coronavirus: stasera a Report Zambon, 'ho subito pressioni per modificare rapporto'**

"Se ho ricevuto minacce? Mi telefonò Ranieri Guerra e mi disse che era sulla porta del direttore generale e che se non avessi modificato il testo come richiesto, avrebbe detto che c'ero io dietro la puntata di Report che metteva sotto accusa l’Oms. Ma io della puntata di Report di quella sera non sapevo assolutamente niente. E solo, poi guardandola, capii perché: si facevano pesanti accuse sui legami tra Cina, Etiopia e altre cose e c'era anche una parte dedicata al piano pandemico. A Ginevra (se...

alternate text

Nagorno: Mikhelidze (Iai), 'escalation per nuova posizione Erdogan su Caucaso'/Adnkronos

Il conflitto del Nagorno Karabakh, che fino a ieri si diceva congelato, ha cambiato natura. "Non si erano mai verificati, dalla fine della guerra (nel 1994, ndr), combattimenti tanto intensi. Lo dimostrano anche la qualità dell'artiglieria impiegata, il numero degli scontri e dei lanci. C'è una dimensione molto più ampia rispetto agli scambi militari precedenti", spiega all'Adnkronos Nona Mikhelidze, analista dell'Istituto affari internazionali, dove è responsabile del programma Europa orientale ...

alternate text

Premi: Archivio Disarmo Colombe d'Oro per la Pace 2020, selezionati i premiati

E’ giunto alla XXXVI edizione il Premio Colombe d'oro per la Pace, organizzato da Archivio Disarmo con il sostegno delle Cooperative aderenti a Legacoop. Le Colombe d’oro di quest’anno hanno come filo rosso la pandemia da coronavirus. Il prossimo 8 ottobre verranno premiati a Roma i seguenti giornalisti: Nello Scavo – Giornalista di Avvenire, è autore di clamorose inchieste, tra cui quella sulla trattativa Italia-Libia in materia di immigrazione che ha coinvolto anche trafficanti di esseri umani....

alternate text

Palermo: Mete onlus promuove 'Dipende da te', campagna prevenzione oncologica

Nasce 'Dipende da te', la campagna di prevenzione oncologica promossa dall'associazione 'Mete onlus'. Il nuovo impegno intrapreso da Mete onlus è stato presentato nei Giardini Reali di Palazzo dei Normanni e si "aggiunge all’esistente (rafforzandolo) con lo stesso spirito ideologico e di attuazione buone pratiche". Durante la cerimonia, preceduta dall’intervento di Aurelia Guarini (Oncologa Fondazione Istituto G. Giglio – Cefalù) sono stati donati i turbanti ai diversi Poli Oncologici presenti ne...

alternate text

Ingroia: "Di Matteo dice la verità, Napolitano chiese mediazione con Palamara"

(di Elvira Terranova) - "Anche in questo caso Nino Di Matteo dimostra di avere buona memoria al contrario del ministro Bonafede, ricordando un episodio da me, peraltro, raccontato. Fu per me stupefacente che in pieno scontro col Quirinale per il famoso conflitto di attribuzioni, il Capo dello Stato, presidente Napolitano, mi mandasse un’ambasciata attraverso il Direttore di Repubblica Ezio Mauro, con la quale mi chiedeva se si poteva trovare un “accordo” per evitare il conflitto davanti alla Cort...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza