cerca CERCA
Martedì 04 Ottobre 2022
Aggiornato: 08:02
Temi caldi

hacker

alternate text

Dl Aiuti, Razzante: "Con nuova norma arma in più contro hacker"

"Finalmente un’arma in più contro gli hacker. Non può che essere positivo il giudizio sull’articolo 37 del nuovo decreto aiuti bis, per una previsione che in realtà avevano suggerito da tempo”. Lo afferma all'Adnkronos Ranieri Razzante, consigliere per la cybersecurity del governo uscente ed esperto del settore riferendosi alla nuova norma nel campo della cybersicurezza.

alternate text

Solana, mega furto da 5 milioni di dollari

Almeno 8000 wallet sono risultati vittime dell'ultimo attacco multimilionario contro Solana. I fondi sottratti soprattutto a utenti di wallet mobili collegati a Internet come Phantom, Slope e Trust Wallet. L'attacco ha fruttato almeno 5 milioni di dollari in tocken basati su Solana: l'hacker ha ottenuto la capacità di firmare transazioni per conto degli ignari utenti, probabilmente compromettendo un servizio di terze parti considerato affidabile. Si riaccende così il dibattito sulla sicurezza dei...

alternate text

Telecamere hackerate, spiate vite di centinaia di cittadini

Spiavano la vita intima di centinaia di privati cittadini, bambini compresi, hackerando i sistemi di videosorveglianza installati nelle loro abitazioni, negli spogliatoi di piscine e palestre o negli studi medici. Poi vendevano le chiavi di accesso alle immagini per poche decine di euro, consentendo a migliaia di utenti di spiare le persone e le loro vite. Sono 11 le persone indagate in tutta Italia dalla polizia postale, membri di due diversi gruppi criminali. L'accusa è di associazione per deli...

alternate text

Ucraina, Gabrielli: "Attacchi hacker di oggi? Al momento solo marginali criticità"

All'indomani dell'annuncio dal collettivo filorusso Killnet di attacchi hacker nei confronti dell'Italia per oggi il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Franco Gabrielli, autorità delegata per la Sicurezza della Repubblica ospite di 'Adnkronos Live', parla dei rischi cyber per il nostro Paese, ma anche delle altre conseguenze legate al conflitto in Ucraina, come i rincari energetici, il blocco dell'export di grano e le possibili ondate migratorie, la disinformazione e propaganda fino ai...

alternate text

Esperto cyber Razzante: "Dopo attacchi hacker a istituzioni serve coordinamento Ue e Nato"

“Ribadisco: siamo in guerra! Ed è una guerra per noi più difficile da fronteggiare”. Lo afferma all'Adnkronos Ranieri Razzante, Consigliere per la Cybersecurity del Sottosegretario di Stato per la Difesa, a commento dell’attacco hacker filorusso al sito della Polizia di Stato di questa mattina. “Non è allarmismo, ma parliamo di insidie potenziali per tutto il sistema Italia, oltre che per l’Europa e per il mondo intero. Quando si arriva a colpire i siti delle Istituzioni si è raggiunto il livello...

Ucraina, Iezzi (Swascan): "Contro offensiva cyber russa serve deterrente europeo"

Nelle ultime ore le reti del ministero della difesa dell'Ucraina e di due delle più grandi banche del paese sono state colpite da un attacco informatico. Kiev ha rapidamente puntato il dito contro Mosca e tutto fa pensare che quest’ultimo cyber attacco sia la pedina finale di un complesso gioco di guerra ibrida, oramai in corso tra Russia e Ucraina da 8 anni. Un conflitto che, sul piano digitale, è iniziato da tempo. “Da almeno un decennio - osserva Pierguido Iezzi, Ceo di Swascan, polo italiano ...

alternate text

Usa, Fbi sequestra 3,6 mld di dollari di bitcoin rubati nel 2016

L'Fbi ha sequestrato oltre 3,6 miliardi di dollari in bitcoin, frutto di un attacco hacker effettuato nel 2016 ai danni di Bitfinex, il sito per lo scambio di criptovalute. Lo ha annunciato il dipartimento di Giustizia, riferendo che gli agenti hanno anche arrestato un uomo e una donna di New York, marito e moglie, con l'accusa di riciclaggio.

alternate text

Moncler non paga riscatto dopo attacco hacker, diffusi dati su dark web

Moncler ha ricevuto una richiesta di riscatto dopo l’attacco informatico di cui è stata vittima il 22 dicembre scorso, ma "non ha dato seguito alla richiesta, ritenendola fortemente contraria ai propri valori fondanti". Ma, si spiega dal gruppo del lusso e della moda, dopo questo rifiuto oggi gli hacker hanno pubblicato sul dark web alcuni dei dati rubati. Pur essendo le indagini sull’attacco ransomware ancora in corso, Moncler conferma che le informazioni sottratte riguardano i propri dipendenti...

alternate text

Attacco hacker alla Siae, 1,95 gigabyte dati su dark web, chiesto riscatto ad artisti: "Pagate"

Oltre 5.200 file, per un totale di 1,95 gigabyte di dati, fra quelli sottratti nell’attacco hacker alla Siae, sono finiti nelle ultime ore sul ‘dark web’. Si tratta di dati esfiltrati dagli hacker tra cui i dati sensibili degli artisti, ad alcuni dei quali, a quanto apprende l’Adnkronos, stanno arrivando anche in queste ore richieste via sms di pagamento: un ‘riscatto’ di diverse migliaia di euro a testa, circa 10mila.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza