cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:24
Temi caldi

immunodepresso

alternate text

Alti (Mmg): “Con influenza più a rischio malati cronici, immunodepressi e anziani”

“La sindrome influenzale può rivelarsi una malattia molto pericolosa per malati cronici, immunodepressi, over65 e donne in gravidanza. Tuttavia, sono a rischio anche le categorie più esposte: personale scolastico, forze dell’ordine e lavoratori nel settore agricolo e veterinario. Quindi, molto importante è la vaccinazione antinfluenzale ma sia chiaro i vaccini antinfluenzali sono diversi e specifici per categorie di persone, necessario dunque chiedere consiglio al proprio medico di famiglia”. Lo ...

Iss, 'sì a terza dose vaccino per immunodepressi'

"Per ora sappiamo che la risposta immunitaria va oltre i sei mesi, nuovi studi dicono più di 8. Ma sono dati in via di aggiornamento. Per questo oggi non possiamo ancora dire se e quando sarà necessaria. Diverso è il discorso per gli immunodepressi che hanno una risposta più debole e per i quali si stima opportuno un richiamo a 6-7 mesi dal completamento del ciclo vaccinale”. Lo afferma il presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss) e portavoce del Cts Silvio Brusaferro, in un'intervista a...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza