cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 13:59
Temi caldi

impatto ambientale

alternate text

Rispettare il pianeta giocando, dal Gse una webapp per studenti

Si chiama 'L’Impronta dei Fuoriclasse': una nuova applicazione dedicata a ragazzi e ragazze delle scuole elementari e medie che, grazie all’ausilio di giochi e quiz, possono imparare in maniera divertente come usare l’energia, l’acqua, il riciclo in modo consapevole e a muoversi in armonia con l’ambiente.

alternate text

Sostenibilità, da QVC Italia i consigli per fare scelte più responsabili

Per la Giornata Mondiale della Terra che verrà celebrata il 22 aprile QVC Italia, azienda attiva nel video commerce (vCommerce), presenterà sulle proprie piattaforme attività formative su come essere sostenibili attraverso azioni quotidiane. Iniziativa che si aggiunge ad una strategia strutturata a lungo termine con lo scopo di ridurre l’impatto ambientale. L’azione di QVC Italia è basata sulla strategia globale di responsabilità sociale d’impresa di Qurate retail group al quale QVC Italia appart...

alternate text

La sfida della sostenibilità nella filiera dei latticini

"Gestione dei liquami, produzione di mangime ed emissioni di metano: questi tre settori, da soli, costituiscono il 75% dell’impatto ambientale di un litro di latte. Ed è su questi che è necessario lavorare". A dirlo è Davide Tonon, Food&Beverege leed di Quantis Italia, durante l’incontro “La sfida della sostenibilità nella filiera dei latticini” nella Sala dei Convegni del Palazzo Soragna a Parma.

alternate text

Sostenibilità, idee e proposte per un'Italia responsabile

 Per i cittadini rappresenta un modello di sviluppo e sono pronti a fare dei sacrifici ma ad impegnarsi per tutelare l’impatto ambientale sono soprattutto le imprese. È  quanto è emerso dalla ricerca Ipsos presentata durante la web conference promossa da Centromarca

alternate text

Fontana (Eni): "Accordo per impianti sportivi a basso impatto ambientale"

“Per la riqualificazione energetica degli impianti sportivi interverremo su diversi fronti, dai pannelli fotovoltaici ai cappotti termici, fino ai serramenti”. Così Giorgio Fontana, responsabile Energy Services di Eni gas e luce, ha spiegato i dettagli dell’intervento che permetterà alle società calcistiche della Lombardia affiliate alla Lega Nazionale Dilettanti di dotarsi di moderne strutture per favorire il risparmio energetico e abbattere l’impatto ambientale. Il progetto, realizzato in accor...

alternate text

'Engie planet Ambassador', 10 atleti uniti per pesare meno su pianeta

Dallo sciatore Christof Innerhofer ad Alessia Zecchini, campionessa mondiale di apnea. Dal capitano della nazionale di basket Gigi Datome ad Arianna Talamona, nuotatrice paralimpica. Gli atleti che costituiscono la squadra degli 'Engie Planet Ambassador', esprimono il posizionamento di Engie 'Più Siamo, Meno Pesiamo' attraverso un impegno collettivo per la riduzione delle emissioni di Co2.

alternate text

Smeralda Holding punta sulla sostenibilità

Accordo con Sda Bocconi per sviluppare un piano che punta a ridurre l'impatto ambientale, a una gestione strategica di rifiuti, acqua ed energia, e la mobilità sarà tutta elettrica entro il 2026

alternate text

Detergenti e impatto ambientale, italiani attenti ma poco informati

Italiani sensibili all’impatto ambientale dei detergenti. Lo rileva Altroconsumo grazie a un’indagine elaborata dal dipartimento statistico di Euroconsumers, declinata a livello nazionale. Il 74% degli intervistati afferma di tenere in considerazione anche la sostenibilità quando acquista un prodotto per la pulizia, ma solo il 12% si ritiene ben informato sull’argomento. Inoltre, risulta esserci una carenza di fiducia in merito ai messaggi ecologici utilizzati dai brand: per più di 1 italiano su ...

alternate text

Sostenibilità: prodotti, 80% impatti ambientali conseguenza di scelte progettuali

L’80% degli impatti ambientali sono la conseguenza di scelte progettuali dei prodotti. E’ quanto emerge dal white paper 'Economia Circolare – verso un nuovo paradigma produttivo' realizzato da TÜV Italia, parte del Gruppo TÜV SÜD, ente di certificazione. Il documento è dedicato ai dati e alle motivazioni che giustificano la crescente spinta – anche normativa – verso un nuovo modello produttivo più rispettoso dell’ambiente e del futuro dell’umanità senza rinunciare alla crescita.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza