cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 20:59
Temi caldi

incentivo

alternate text

Fondo Gid, l’esperienza di Calearo Antenne

Grazie all’incentivo gestito da Invitalia, piano di rilancio e nuovi mercati per l’azienda della provincia di Vicenza leader nella produzione di antenne e componenti per l’automotive

alternate text

Al via domani gli incentivi 2022 per l'acquisto di nuove auto a basse emissioni

Dopo un lungo e articolato percorso, sarà pubblicato questa sera in Gazzetta Ufficiale il DPCM approvato dal Governo lo scorso 6 aprile, il cosidetto Decreto incentivi. A seguito della pubblicazione potranno ottenere il bonus compreso tra 2.000 e 5mila euro i contratti d’acquisto di una nuova auto a basse emissioni di CO2 sottoscritti da domani, martedì 17 maggio. Anche se, come spesso accade nel nostro Paese, non è ancora tutto pronto: la piattaforma telematica per la prenotazione del contributo...

alternate text

Esauriti i fondi per l'Ecobonus di elettriche e plug-in

Sono già andati esauriti i fondi disponibili per l’Ecobonus destinato alle vetture elettriche e plug-in a basse emissioni nelle due fasce 0-20 g/km e 21-60 g/km in vigore dallo scorso 24 luglio, ma prenotabili dal 2 agosto, che prevedevano fino a 6mila euro di incentivi. Gli oltre 290 milioni di euro messi a disposizione dalla legge di Bilancio 2021, oltre a "spiccioli" residui delle precedenti tornate di incentivi sono durati meno di otto mesi a causa della corsa alle immatricolazioni di EV e PH...

alternate text

Con il WeHybrid 2.0 nuovi servizi e incentivi per i clienti 'green' Toyota

Con l'arrivo della nuova Yaris Cross - che estende al segmento B-Suv la fortunata formula del modello di origine - Toyota potenzia le proposte del 'mondo' WeHybrid con una offerta 2.0, che punta ad assicurare per i clienti dei modelli ibridi sempre maggiori servizi e incentivi nell'ottica di sostenere la visione di sostenibilità, mobilità e connettività che da decenni caratterizza la proposta del gruppo giapponese.

alternate text

Incentivi anche senza rottamazione per le Jeep Renegade, Compass e Gladiator

Gli incentivi statali appena approvati consentono di scegliere le Jeep Renegade, Compass e Gladiator con grandi vantaggi, anche senza rottamazione. Renegade e Compass 4xe vantano emissioni inferiori ai 60 grammi di CO2 e rientrano pertanto tra le vetture che beneficiano dell’incentivo statale che prevede 2.000 euro in caso di rottamazione (1.000 senza rottamazione), che si sommano all’ecobonus di 2.500€ con rottamazione (1.500 senza).

alternate text

Citroën rilancia “Ecobonus rottamazione” con vantaggi su tutta la gamma

A seguito all’approvazione del DL Sostegni-bis che stanzia nuovi fondi per gli incentivi auto (validi fino al 31 dicembre) Citroën rinnova "Ecobonus rottamazione", l’iniziativa che estende gli incentivi al 100% della gamma, a prescindere dai valori delle emissioni di CO2. Per quanto riguarda l’acquisto o il leasing di autovetture, gli incentivi Citroën arrivano fino a 8.000 euro (a seconda del modello), anche per le motorizzazioni con emissioni di CO2 superiori ai 135 gr/km.

alternate text

Auto, Thorel (Psa): "Incentivi ottimi per mercato e per elettrificazione"

Gli incentivi per il settore automobilistico “sono siano sicuramente un'ottima notizia per il mercato italiano anche perché siamo molto indietro nel processo di svecchiamento del parco”, Lo sottolinea all’Adnkronos alla vigilia del varo dei nuovi bonus, Gaetano Thorel direttore generale di Psa Italia che aggiunge di non credere “affatto che rallenteranno il processo di diffusione di vetture elettrificate, che per le case sono la tecnologia del futuro ma anche lo strumento fondamentale per rispett...

alternate text

Bonus auto e moto, cosa succede

Il dl Rilancio è legge. Il terzo e più costoso provvedimento varato dal governo per risollevare l'economia dalla pandemia ha superato anche il voto di fiducia al Senato. Palazzo Madama ha dato così il via libera al corpus di norme voluto dall’Esecutivo a metà maggio e che mette in campo interventi da 55 miliardi per contenere l'impatto della pandemia su imprese, partite iva, dipendenti, famiglie e terzo settore.

alternate text

Dl rilancio, ok a bonus per acquisto auto euro 6

Via libera della Commissione Bilancio alla Camera all'emendamento al dl rilancio che prevede incentivi per l'acquisto di un'auto euro 6. L'emendamento prevede un bonus di 1.500, dal primo agosto al 31 dicembre 2020, per chi acquista un veicolo nuovo euro 6 con contestuale rottamazione di un'auto vecchia di almeno dieci anni. L'incentivo è di 2mila euro per ibrido ed elettriche. Il bonus vale se il concessionario a sua volta offre un bonus da 2mila euro.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza