cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 15:09
Temi caldi

india

alternate text

India, incendio in ospedale: morti 10 neonati

Tragedia in India. Dieci neonati sono morti nel reparto di terapia intensiva di un ospedale a Bhandara, nello stato di Maharashtra. Morti per un incendio, forse provocato da un corto circuito, divampato nel reparto in cui si trovavano 17 bambini. I più piccoli nati da pochi giorni. I più 'grandi' con tre mesi di vita. Sette delle piccole vittime sono rimaste soffocate dal fumo, tre sono morte a causa delle gravi ustioni, come ha spiegato il ministro della Sanità del Maharashtra, Rajesh Tope.

alternate text

Covid, in India superati i 7 milioni di contagi

In India i casi di contagio per coronavirus hanno superato i 7 milioni. Il conteggio totale dei casi si è attestato a 7.053.806 con 74.383 nuove infezioni, secondo un bollettino emesso dal ministero federale della sanità. Sono i 918 decessi, portando il totale delle vittime a 108.334. L'India è il secondo Paese, dopo gli Stati Uniti, per numero di contagi.

alternate text

Covid, in India superati i 6 milioni di casi, quasi 100mila i morti

In India sono stati superati i sei milioni di contagi da Covid-19, mentre sono quasi 100mila le persone che hanno perso la vita per complicanze legate all'infezione. Lo ha reso noto il ministero della Sanità di Nuova Delhi, spiegando che nelle ultime 24 ore sono 82.170 i nuovi contagi. L'India è seconda solo agli Stati Uniti, dove il numero di casi confermati è di 7,1 milioni secondo la Johns Hopkins University.

alternate text

Covid, in India riapre il Taj Mahal

Da oggi ogni giorno potranno entrare solamente 5.000 visitatori. Mascherina obbligatoria, così come il distanziamento fisico. Ma nel Paese dilagano i contagi

alternate text

India, nonostante il record di casi covid riapre il Taj Mahal

Il Taj Mahal, la principale attrazione turistica indiana, si appresta a riaprire ai visitatori, dopo oltre sei mesi di chiusura a causa della pandemia. La decisione, annunciata oggi, è stata presa nonostante l'India sia ormai il secondo Paese al mondo per numero di contagi, con oltre 4,2 milioni di casi, e un costante aumento dei decessi. La riapertura del Taj Mahal, hanno annunciato le autorità regionali, è prevista per il 21 settembre.

alternate text

Coronavirus, in India più di 76mila nuovi casi

Nuovo brutto record per l'India nel mezzo della pandemia di coronavirus. Il ministero della Sanità del gigante asiatico, riporta Ndtv, ha confermato 76.472 nuovi casi di Covid-19 e altri 1.021 decessi. E' il terzo giorno consecutivo, sottolineano i media indiani, che si registrano più di 75.000 casi in 24 ore. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria nel Paese con una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone sono 3.463.972 i contagi accertati con 62.550 decessi, mentre sono più di 2,6 milioni i p...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza