cerca CERCA
Giovedì 29 Luglio 2021
Aggiornato: 11:09
Temi caldi

infermiere

alternate text

Carenza operatori sanitari, Fondazione Johnson & Johnson lancia Health4U

"Da qui al 2030 in Italia mancheranno oltre 120.000 tra medici e infermieri: 22.000 medici di medicina generale e più di 47.000 medici del Servizio sanitario nazionale, senza contare gli oltre 53.000 infermieri che già mancano al Ssn". L'allarme arriva dalla Fondazione Johnson & Johnson che oggi lancia Health4U, un programma di formazione e orientamento alle carriere universitarie e al mondo del lavoro, con un focus sui temi della salute, del benessere e delle scienze della vita, promosso in coll...

alternate text

A Milano Bicocca la cerimonia per i giovani infermieri 'eroi del Covid'

“Mi sono laureata e dopo nemmeno una settimana già lavoravo in ospedale, sono stata mandata dopo pochissimo tempo in rianimazione Covid dove c’erano tutti i pazienti sedati e intubati. Appena si riprendevano venivano trasferiti in un altro reparto ed era difficile instaurare un rapporto con loro: emotivamente è stato devastante”.

alternate text

Scuola, pediatri: "No al medico scolastico, a noi prevenzione in istituti"

"Abbiamo abbandonato la figura del medico scolastico con l'istituzione del Servizio sanitario nazionale, oltre 40 anni fa. Non torniamo indietro e soprattutto non creiamo confusione di ruoli a scapito di bambini e genitori. Dentro quelle classi ci sono i nostri pazienti ed è impensabile affidare ad altre figure professionali non specialistiche compiti che si collocano tra le nostre responsabilità. Non c'è bisogno di un altro medico". Questa la posizione della Federazione italiana medici pediatri ...

alternate text

Borrelli: "Grazie a medici e infermieri che hanno risposto a nostra chiamata"

"Vogliamo dire grazie, iniziando dai medici e dagli infermieri, senza dimenticare gli operatori socio sanitari che sono ancora in servizio nelle carceri, negli ospedali e nelle Rsa e tutto il personale sanitario che continua a operare per la tutela della salute dei nostri concittadini. Oggi voi rappresentate i tanti professionisti che hanno risposto alla nostra chiamata, impegnati in prima linea negli ospedali, ma anche i tanti che non sono riusciti a partire. La risposta che abbiamo avuto in occ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza