cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 12:11
Temi caldi

influenza

alternate text

Contratto Ue-Gsk per 85 mln dosi di vaccino anti influenza pandemica

La Commissione Europea, attraverso Hera, l'autorità per la preparazione alle emergenze sanitarie, ha firmato oggi con la casa farmaceutica britannica Gsk un contratto quadro per l'acquisto congiunto dell'Adjupanrix, un vaccino contro l'influenza pandemica. All'accordo partecipano 12 Paesi membri e altri Statii, in virtù del quale potranno acquistare fino a 85 mln di dosi in caso di bisogno, nel caso in cui, quindi, dovesse scoppiare una pandemia di influenza.  "La preparazione è essenziale in cas...

Influenza, allarme pediatri famiglia: 'enorme ritardo Regioni su vaccini'

"Le Regioni siano pronte per la prossima influenza stagionale. Al momento il ritardo negli approvvigionamenti dei vaccini sembra ignorare i segnali che giungono dall'emisfero australe: un virus aggressivo, peraltro con un numero di casi già oltre la media degli ultimi cinque anni. In tempo di Covid-19 la sua minore circolazione, grazie a mascherine e norme igieniche, ha ridotto le difese naturali anche dei più piccoli. Comprendiamo che in piena estate possa sembrare incongruo, ma dobbiamo pensare...

alternate text

Fattore (Bocconi): “Influenza costa a Stato 40 mln per ospedalizzazioni”

“L’influenza stagionale ha un costo a carico delle famiglie e dello Stato. Da una ricerca analitica elaborata per stimare quali siano i costi specifici attribuibili all’assistenza ospedaliera a causa della malattia, emerge che siamo intorno ai 40 milioni di euro l’anno solo per le ospedalizzazioni. Ma questo dato è solo la punta dell’iceberg. Ci sono, infatti, altri costi molto importanti a carico dei cittadini: spese per tutti i farmaci da banco e per le prestazioni non coperte dal nostro Sistem...

alternate text

Volpe (Siprec): “Virus influenzale può essere pericoloso per i cardiopatici”

"Il virus influenzale può essere pericoloso per pazienti cardiopatici: agisce infatti sull’apparato cardiovascolare attraverso vari meccanismi, il più importante è quello dell’infiammazione che può causare una instabilizzazione sui vasi delle placche aterosclerotiche e, conseguentemente, una rottura di queste placche favorendo l’infarto del miocardio, non a caso c’è un incremento molto marcato di casi di infarto durante la fase più acuta dell’epidemia influenzale” (VIDEO).

alternate text

Salus Tv n.46 del 17 novembre 2021

Influenza, la necessità di tutelare le fasce più a rischio attraverso i vaccini. Fondazione Roche premia 8 giovani ricercatori e lancia la sesta edizione del Bando.  Confindustria dispositivi medici, ‘Ausili più appropriati con modifica dell’iter per la fornitura’. 'Fumo digitale possibilità per chi non riesce a smettere'. Il ritorno all’ora solare manda in tilt l’organismo.  L’esperto, “Gli atleti dovrebbero fare tutti i vaccini, anti-Covid compreso”   

alternate text

Influenza, la necessità di tutelare le fasce più a rischio attraverso i vaccini

Durante la Media Master Class “ Raccontare l ’ influenza al tempo della pandemia”, è stato sottolineato come l ’ influenza sia una malattia sottostimata. Il suo impatto sulla salute delle persone e sul Sistema Sanitario è molto più significativo di quanto monitorato e percepito. Da qui la necessità di tutelare le fasce più a rischio della popolazione, cioè gli over65. Una strada utile per perseguire tale scopo è la vaccinazione anti influenzale. In un contesto post pandemico risulta assai utile ...

alternate text

Influenza, Seqirus: "Partita consegna prime dosi vaccino a Regioni"

Seqirus, parte del Gruppo CSL Limited, ha già iniziato la distribuzione delle dosi di vaccino antinfluenzale che saranno somministrate dalle Regioni italiane ai cittadini a partire dalle prossime settimane. Lo annuncia l'azienda in una nota, ricordando che "manca poco alla partenza della campagna di vaccinazione contro l'influenza per la stagione 2021-2022. A dare i tempi è l'Aifa che autorizza l'aggiornamento della composizione dei vaccini influenzali. E sarà fondamentale che, al via dell'immuni...

alternate text

Influenza, con vaccini adiuvati più protezione per over 65

In Italia l’influenza e le sue complicanze provocano in media 8.000 decessi l'anno di cui, secondo i dati dell'Ecdc, il 90% sono anziani. "I processi di invecchiamento che coinvolgono il sistema immunitario a partire dai 65 anni di età - spiega Francesco Landi, presidente della Società italiana di gerontologia e geriatria - determinano una riduzione nella capacità di produrre una risposta immunitaria efficiente in risposta all’attacco di agenti patogeni come i virus influenzali".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza