cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 18:16
Temi caldi

infortunio

alternate text

Sport fai da te, attenzione agli infortuni

Fare sport è fondamentale per mantenere un buono stato di salute, fisica e mentale. Ma senza i giusti accorgimenti, e fidandoci del fai da te, possiamo imbatterci in infortuni anche gravi. Lo conferma Gabriele Cirillo, medico fisiatra. "Circa 20 milioni di italiani fanno sport e ogni anno ci sono circa 300 mila infortuni. Il primo consiglio è quello evitare l'allenamento estemporaneo, dando invece continuità all'attività fisica, almeno due o tre volte a settimana. Essenziale è poi fare stretching...

Infortuni: Inail, oltre 448mila casi primi 10 mesi 2021, quasi 27mila in più in un anno

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Inail entro lo scorso mese di ottobre sono state 448.110, quasi 27mila in più (+6,3%) rispetto alle 421.497 dei primi 10 mesi del 2020, sintesi di un decremento delle denunce nel trimestre gennaio-marzo (-11%), di un incremento nel periodo aprile-settembre (+21%) e di un -8% ad ottobre, nel confronto tra i due anni.

alternate text

Infortuni, Forni (Anmil): "Subito un piano nazionale di prevenzione e investimenti per rinnovo macchine da lavoro"

"Ormai da anni sosteniamo l’assoluta necessità di varare un piano nazionale per la prevenzione degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali, supportato da risorse adeguate e non ci sono ricette segrete: informazione, formazione e controlli sono i capisaldi della sicurezza e ce lo insegnano le modalità degli infortuni che sono sempre le stesse". A dirlo all'Adnkronos/Labitalia il presidente nazionale Anmil Zoello Forni, in occasione dell'incontro del ministro del Lavoro con i sindacat...

alternate text

Piemonte, Allasia: "Ancora troppi incidenti lavoro, serve più responsabilità di tutti"

"Nel 2019 in Piemonte gli infortuni mortali sono stati 47. I numeri ci dicono che, rispetto al 2018, si è verificato un lieve calo, ma sono tuttora preoccupanti e ci devono aiutare per far crescere la cultura e l’impegno della sicurezza nei luoghi di lavoro". Cosi’ il presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Stefano Allasia, che questa mattina in apertura di seduta di Aula a Palazzo lascaris ha voluto ricordare la 70esima Giornata nazionale delle vittime degli incidenti sul lavoro.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza