cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 00:03
Temi caldi

lavoro agile

alternate text

Smart working, istituito Osservatorio: a cosa serve

Obiettivo del pool monitorare i risultati raggiunti attraverso il lavoro agile, anche per favorire lo scambio di informazioni, la diffusione e valorizzazione delle migliori pratiche rilevate nei luoghi di lavoro

alternate text

Italia Economia n. 10 del 9 marzo 2022

‘La Vita Agile’, a confronto sul lavoro del futuro, Parità di genere, strada ancora lunga. Pirani (Uiltec): "Intervenire sulle pensioni". Ippica, presentata EQUtv: “Promuoviamo il cavallo a 360 gradi”. AXA per la parità di genere: formazione e opportunità per le donne. Prometeo

alternate text

Covid, Confsal: "contagi in aumento, ripristinare il lavoro agile nella pa"

“La Confsal chiede il ripristino della modalità lavorativa in lavoro agile come modalità ordinaria per tutti i lavoratori per la durata dello stato di emergenza, ovvero fino al 31 marzo 2022”. È quanto chiede la Confederazione generale dei sindacati autonomi dei lavoratori in una lettera inviata oggi al premier, Mario Draghi, e al ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta.

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Martucci: “Italgas investiva da tempo in digitalizzazione, strategia che si è rivelata decisiva"

Le tre giornate del tredicesimo Forum Risorse Umane sono suddivise in altrettante aree tematiche: Training e Recruiting, Welfare e Well-Being e infine Digital e Innovation. Presente alla seconda giornata anche Maurizio Martucci, Head of Organization, Quality & HR Digital Transformation Italgas, il quale ha esposto il punto di vista dell’azienda sul tema del Welfare: “ Home working, lavoro agile e digitalizzazione facevano parte di Italgas da ben prima della pandemia, il modello organizzativo dunq...

alternate text

Forum Risorse umane 2021, Brambilla: “Nostra linea operativa valorizzata da diffusione lavoro agile”

La giornata d’apertura del tredicesimo Forum Risorse Umane è stata l’occasione per discutere delle evoluzioni che la pandemia ha portato nel mondo del lavoro, come spiega Arianna Brambilla, Responsabile Risorse Umane UGO Personal Assistant: “La nostra azienda operava in gran parte online già prima della pandemia, dunque per noi la sfida è stata quella di valorizzare ulteriormente questa linea operativa, adattandola poi anche per la formazione dei nostri care giver”. 

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza