cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 00:17
Temi caldi

lavoro

alternate text

Foti (Fond. Magna Grecia): 'Innovare per promuovere occupazione e cultura'

"Si innova portando l’innovazione all’interno della bellezza del paesaggio e della storia della cultura. Si rinnova facendo sì che i giovani entrino nelle attività lavorative, che ci sia occupazione, che si possa spendere la creatività del popolo calabrese che spesso viene confusa con altre cose che vanno in onda molto più velocemente di quelle positive". Lo ha detto Nino Foti, presidente della Fondazione Magna Grecia, intervenuto a Scilla alla presentazione del meeting internazionale 'Sud e Futu...

alternate text

Lavoro, EY: filosofi, aziende e istituzioni a confronto su futuro

La crisi economica legata alla pandemia ha influito negativamente sull’occupazione. Nonostante la graduale ripresa, il mondo del lavoro è destinato a cambiare in modo significativo. A livello nazionale le previsioni occupazionali elaborate da uno studio del 2021 di EY, Pearson e Manpower Group indicano che nel prossimo decennio quasi l’80% delle professioni attuali sono destinate a cambiare, con il dato spaccato fra una crescita per il 36% delle professioni e una diminuzione per il 40%. Questo si...

alternate text

Lavoro, UCB si rinnova: nuovi spazi, assunzioni e 40% in presenza

Per la multinazionale biofarmaceutica UCB, l'anno e mezzo di pandemia è stato l'occasione per una sperimentazione che ha prodotto una serie di novità: la riorganizzazione degli spazi di lavoro, un ampliamento dell'organico con 35 nuovi dipendenti e un nuovo modo di lavorare, a partire dal modello ibrido che limita al 40% del totale il tempo trascorso in ufficio. Grazie alla collaborazione di un team di architetti, professionisti del mondo HR e psicologi, l'azienda ha intrapreso una ristrutturazi...

alternate text

Tridico (Inps): "Da blocco licenziamenti 330mila posti di lavoro preservati"

“I posti di lavoro preservati con il blocco dei licenziamenti nel periodo marzo 2020-febbraio 2021, rispetto alla fisiologia del mercato del lavoro come documentata dai dati statistici disponibili, possono essere valutati in circa 330.000 e per oltre due terzi riconducibili alle piccole imprese (fino a 15 dipendenti). Si tratterà ora di vedere come evolverà tale saldo al seguito della rimozione del blocco dei licenziamenti”. A dirlo il presidente dell’Inps Pasquale Tridico nella Relazione annuale...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza