cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 21:05
Temi caldi

lavoro

alternate text

Draghi e Brunetta firmano Patto con sindacati: primo passo ma molto da fare

Un primo passo importante e significativo quello compiuto oggi tra il governo e i sindacati con il 'Patto per l'innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale'. A firmarlo sono stati il Presidente del Consiglio Mario Draghi, il ministro per la Pa Renato Brunetta e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri a Palazzo Chigi. E' stata la "prima occasione formale di incontro dopo la formazione del governo e vi ringrazio molto" ha sottolinea...

alternate text

Malattie rare, Dadone: 'Necessario lavorare su inserimento nel mondo lavoro'

"La tematica delle malattie rare tocca molti settori in primis quello del lavoro: non soltanto per chi assiste persone con malattie rare ma anche per chi ne è affetto e vuole inserirsi nel mondo del lavoro e ha bisogno di uno Stato che deve integrarli in questo frangente". Lo ha detto Fabiana Dadone, ministra per le Politiche Giovanili, nel suo intervento al webinar 'Malattie rare: associazioni e famiglie a colloquio con tre ministre del nuovo governo Draghi', promosso dalla senatrice Paola Binet...

alternate text

Italia Economia n. 8 del 24 febbraio 2021

 Busia (Anac), lotta a corruzione resti priorità per nuovo governo. Smart working, quale futuro?. Quale scegliere.it per shopping on line senza sorprese. 120 secondi di notizie. Finestra sui Mercati.Prometeo 

alternate text

Maturità, e poi?

Studenti.it lo ha chiesto a oltre 30.000 giovani, che hanno raccontato come e dove si vedono da qui a qualche anno

alternate text

Covid Italia, Federmanager: più coraggio su ambiente e digitale per reagire a crisi

I soldi del Next generation Eu devono essere utilizzati per sostenere la transizione digitale ed ecologica del Paese. È questa l’istanza dei manager italiani, intervistati dalla survey dell’Osservatorio 4.Manager sul tema della sostenibilità competitiva, presentata oggi in occasione del web talk 'Il valore della sostenibilità. Impatti strategici e strumenti operativi per imprese e manager', organizzato da Federmanager in collaborazione con 4.Manager ed Esgr.

alternate text

Governo, De Masi: "Sottosegretari? follia cambiarli, Di Piazza sta facendo bene"

"Questo è un governo che durerà, nel migliore dei casi, poco più di un anno. Cambiare i sottosegretari a mio avviso è una follia. Un ministro o un sottosegretario, prima di dedicarsi ai dossier impiega l'ira di Dio... Secondo me, per esempio, è stato assurdo spostare la Dadone dalla Pa. Così come altri. Per quanto riguarda il Lavoro, Steni Di Piazza sta facendo molto bene sul terzo settore, un campo che non viene mai preso in considerazione. Se lo si lascia lì, lui continuerà a svolgere bene il s...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza