cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 15:51
Temi caldi

libri ultime uscite

alternate text

Libri: la 'pandemia dello spirito' nel nuovo saggio di Meluzzi

“Infinita pandemia”, questo il titolo del nuovo saggio di Alessandro Meluzzi in uscita per Altaforte edizioni. Un titolo che suona quasi come una denuncia contro una società "che è sempre più individualista, atomizzata e automatizzata": dalla crisi del Covid-19, la penna di Meluzzi guida il lettore all’interno di un’altra pandemia, potenzialmente infinita, quella dello spirito.

alternate text

Libri, esce 'Sovranismo': "Ecco perché populismo e trumpismo sono altro"

Nelle cronache politiche degli ultimi anni, il “sovranismo” viene identificato come una deriva pericolosa, da combattere e distruggere. Ma è davvero così? Valerio Benedetti, nel suo ultimo libro “Sovranismo” (Altaforte Edizioni), ribalta questa prospettiva, spiegando le differenze profonde tra sovranismo e populismo (trumpismo compreso) e provando a fornire "le giuste armi culturali a un fronte dissidente che non intende piegarsi al 'mondo dell’uguale'".

alternate text

Libri: '1973, Rock‘n Roll, nazisti e Monty Python', giallo distopico di Bonadonna e Pucci Poppi

Un giallo internazionale ambientato in un 1973 che non è mai esistito, ma avrebbe potuto, e che ha per coprotagonisti i Monty Python, David Bowie, Andy Warhol, Leni Riefenstahl, Jagger & Richards, Amanda Lear, Bryan Ferry, Lou Reed, Bob Marley, Martin Heidegger, Jean-Paul Sartre e Simone de Beauvoir. E' "1973, Rock ‘n Roll, nazisti e Monty Python", romanzo appena uscito per Round Robin Editrice (236 pagine, 14 euro) scritto a quattro mani da Federico Bonadonna e Pierluca Pucci Poppi, che verrà p...

alternate text

Libri: elogio della fraternità politica, il dialogo tra Grassi e Nancy sulla ‘facoltà di giudicare’

Fratelli tutti, ma fratelli d’elezione: al di là dell’origine comune degli esseri umani, quella fratellanza che nasce dal condividere tutti lo stesso spazio/tempo e dall’avere origine nel comune ‘ignoto’, è nel riconoscimento di ciascuno da parte di tutti gli altri che emerge il senso della fraternità politica. Sono le conclusioni a cui arriva Carlo Grassi, professore di Sociologia all’Università Iuav di Venezia, nel volume “La facoltà di giudicare. Sociologia dall’agire normativo”, in uscita il ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza