cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 19:46
Temi caldi

m5s casaleggio

alternate text

M5S, rivolta contro Rousseau: nel 2020 è Casaleggio a finire su 'graticola'

Da dominus della piattaforma Rousseau e custode delle regole pentastellate ad avversario ingombrante da isolare. Nell'arco del 2020 i rapporti tra Movimento 5 Stelle e Davide Casaleggio si sono incrinati fino a sfiorare la rottura. La rivolta contro il fondatore dell'Associazione che gestisce gli strumenti tecnologici del M5S (e la banca dati degli iscritti) non riguarda più solo i peones ma ha raggiunto i piani alti del Movimento.

alternate text

M5S, Casaleggio a Roma: incontra Di Battista e non vede Di Maio

Due giorni di incontri per Davide Casaleggio, arrivato ieri a Roma e ripartito in tarda mattinata, attorno all'ora di pranzo. A quanto apprende l'Adnkronos, il presidente dell'associazione Rousseau è arrivato nella Capitale per una serie di incontri, obiettivo fare chiarezza sul futuro della piattaforma del M5S, ormai invisa a molti eletti grillini che vorrebbero un suo 'passo di lato'. Casaleggio avrebbe visto anche Alessandro Di Battista, mentre si conferma il gelo con Luigi Di Maio: tra i due ...

alternate text

M5S, proposta Casaleggio come 'fornitore servizi' esterno: si tratta su uscita

La 'Casaleggioexit', potremmo definirla così. E la strada che porterebbe Davide Casaleggio a diventare 'fornitore di servizi', dunque figura esterna al Movimento, abbandonando gradualmente, un passo alla volta, il ruolo di colui che è considerato a tutti gli effetti detentore delle chiavi della piattaforma dove gli attivisti grillini possono esprimere il loro voto. La exit strategy consentirebbe, in sintesi, di continuare a garantire a Milano il pagamento dei 300 euro mensili chiesti a parlamenta...

alternate text

M5S, Casaleggio: "Leadership collegiale c'è già, è Team del Futuro"

Leadership collegiale o capo politico unico? "Credo sia semplicistico parlare in questo modo, c'è già una leadership collegiale, il Team del Futuro, che ha 200 persone. E' l'organizzazione di cui ci siamo dotati e abbiamo votato". Lo dice Davide Casaleggio, presidente dell'Associazione Rousseau, uscendo dalla Camera dei deputati dopo alcuni incontri.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza