cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 01:42
Temi caldi

malato

Ucb, nuovi dati su bimekizumab in psoriasi a placche

Ucb, azienda biofarmaceutica globale, ha presentato 11 abstract relativi a bimekizumab nel trattamento di pazienti adulti affetti da psoriasi a placche da moderata a severa durante l’American Academy of Dermatology (Aad) Annual Meeting 2022 che si è concluso il 29 marzo a Boston, Massachusetts, una late breaking oral presentation e 10 poster. La presentazione ha fornito dettagli in merito a nuove analisi di dati aggregati provenienti da cinque studi clinici di fase 3/3b su bimekizumab, rivelando ...

alternate text

Micro-équipe curano fragili a casa dopo ricovero, Milano propone modello

Micro-équipe per curare a casa i pazienti più fragili dimessi dall'ospedale. E' il progetto pilota 'Cronici complessi fragili' promosso e autofinanziato dell'organizzazione di volontariato Vidas, realizzato in partnership con l'Irccs ospedale San Raffaele di Milano. L'iniziativa è partita quasi un anno fa (aprile 2021) e prevede una valutazione allo scadere dei primi 12 mesi. Finora ne hanno beneficiato 50 pazienti, riferiscono gli ideatori del programma, che sperano di proporlo come modello su s...

alternate text

Farmaci, Ucb: nuovi dati su bimekizumab in psoriasi a placche

Ucb, azienda biofarmaceutica globale, ha presentato 11 abstract relativi a bimekizumab nel trattamento di pazienti adulti affetti da psoriasi a placche da moderata a severa durante l’American Academy of Dermatology (Aad) Annual Meeting 2022 che si è concluso il 29 marzo a Boston, Massachusetts, una late breaking oral presentation e 10 poster. La presentazione ha fornito dettagli in merito a nuove analisi di dati aggregati provenienti da cinque studi clinici di fase 3/3b su bimekizumab, rivelando ...

alternate text

Al Gemelli Roma arriva 'Arianna', App che guida paziente nell'ospedale

Si chiama 'Arianna' e con il suo 'filo' digitale guida il paziente all'interno del policlinico Gemelli di Roma. Le grandi strutture ospedaliere, infatti, agli occhi del pubblico assomigliano spesso a un vero e proprio labirinto dove, nonostante la presenza della segnaletica tradizionale, non è facile orientarsi. Ma l’accoglienza è un punto fondamentale dell’attenzione al paziente e al pubblico in generale. Per questo la Fondazione Policlinico Gemelli Irccs ha pensato di attivare un percorso di ‘n...

Ucraina, Ceo Roche difende forniture farmaci alla Russia

Nonostante le sanzioni, il gruppo farmaceutico Roche resta attivo in Russia. "Non possiamo mica non fornire farmaci contro il cancro ai pazienti russi", afferma il Ceo Severin Schwan in un'intervista al periodico svizzero in lingua tedesca 'Tages-Anzeiger'. Vi è un consenso internazionale sul fatto che i medicinali siano esclusi dalle sanzioni, sottolinea il numero uno del colosso elvetico. L'azienda ricorda di avere una responsabilità nei confronti di tutti i pazienti che dipendono da farmaci.

Fondazione Roche, bando per chi cura soggetti emofilici

Fondazione Roche, che da sempre è impegnata nel sostenere e affiancare le associazioni di pazienti nel delicato compito di supportare pazienti e caregiver che affrontano un percorso di cura, con la quarta edizione del bando ‘Fondazione Roche per i pazienti - Accanto a chi si prende cura’ prosegue nel suo intento e premia l’Associazione Toscana Emofilici o.d.v. (Ate) di Firenze per il progetto ‘Ripartiamo! In viaggio verso una nuova autonomia’. Il progetto vuole in primo luogo individuare una moda...

Biogen, nuovi dati a lungo termine su anti-Alzheimer

Biogen ha diffuso nuovi dati provenienti dall’estensione a lungo termine dei trial di fase III su aducanumab. Dopo quasi due anni e mezzo (128 settimane) di trattamento tramite iniezione da 100 mg/mL per somministrazione endovenosa, i pazienti coinvolti hanno continuato a mostrare significative riduzioni in due meccanismi patologici chiave alla base della malattia di Alzheimer: le placche di proteina beta-amiloide e la p-tau181 nel plasma. Inoltre, dai dati di entrambi i trial di fase III, emerge...

In pazienti Covid trattati con Ecmo mortalità +20% rispetto a quelli con influenza AH1N1

Uno studio italiano rivela che la mortalità dei pazienti trattati in terapia intensiva con Ecmo per insufficienza respiratoria da polmonite Covid -19 è maggiore del 20% rispetto a quella osservata nei pazienti affetti da influenza A H1N1. Lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Critical Care’ e coordinata da gruppo di ricerca della Terapia Intensiva universitaria dell'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino, ha visto la partecipazione di sette terapie intensive italiane ed ha portato a...

alternate text

Scopesi (Idorsia): 'Impegno a informare su malattie sottovalutate'

“Idorsia nasce in Italia nel settembre del 2021 come parte di un progetto generale di espansione dell'azienda che ha sede in Svizzera e che vede oggi la presenza in vari paesi europei che sono appunto l'Italia, la Spagna, la Germania, la Francia e l'Inghilterra. In Italia il nostro obiettivo è quello, oltre a posizionare l’azienda, anche di diffondere le conoscenze sulle malattie di cui ci occuperemo, perché non sempre le malattie vengono considerate tali: ad esempio l’insonnia è molto spesso con...

alternate text

Farmaceutica, Scopesi (Idorsia): “Fare informazione per fare il bene del paziente”

“Idorsia nasce in Italia nel settembre del 2021 come parte di un progetto generale di espansione dell'azienda che ha sede in Svizzera e che vede oggi la presenza in vari paesi europei che sono appunto l'Italia, la Spagna, la Germania, la Francia e l'Inghilterra. Idorsia è un'azienda un po' particolare perché pur essendo una startup e quindi un'azienda giovane, dinamica e innovativa vanta una ricerca che risale a più di 20 anni fa, quindi un'esperienza in determinate aree terapeutiche molto consol...

alternate text

La vera innovazione dirompente: reti di assistenza e innovazione tecnologica per una migliore presa in carico del malato

Napoli, 15 marzo 2022 - Nel 1942 l’economista austriaco Joseph Schumpeter formulò la teoria della “distruzione creativa” o “distruzione creatrice”. Si tratta del “processo di mutazione industriale che rivoluziona incessantemente la struttura economica dall’interno, distruggendo senza sosta quella vecchia e creandone sempre una nuova”. Scopo principale della distruzione creativa è offrire una sostituzione, migliore e talora più economica rispetto a quella attuale, di un prodotto esistente consider...

alternate text

'Vaccino anti-infarto', al via sperimentazione al Monzino di Milano

Parte la sperimentazione del farmaco definito da Eugene Brauwnwal, padre della cardiologia moderna, futuro ''vaccino anti-infarto". Il Centro cardiologico Monzino di Milano ha infatti arruolato i primi tre pazienti che, all'interno dello studio multicentrico internazionale 'Victorion-2P', riceveranno Inclisiran. "La ricerca coinvolgerà oltre 10 mila pazienti nel mondo, con l’obiettivo di dimostrare che il nuovo farmaco di Novartis - che, come un vaccino, viene somministrato solo due volte l’anno ...

'Vaccino anti-infarto', al via sperimentazione al Monzino di Milano

Parte la sperimentazione del farmaco definito da Eugene Brauwnwal, padre della cardiologia moderna, futuro ''vaccino anti-infarto". Il Centro cardiologico Monzino di Milano ha infatti arruolato i primi tre pazienti che, all'interno dello studio multicentrico internazionale 'Victorion-2P', riceveranno Inclisiran. "La ricerca coinvolgerà oltre 10 mila pazienti nel mondo, con l’obiettivo di dimostrare che il nuovo farmaco di Novartis - che, come un vaccino, viene somministrato solo due volte l’anno ...

alternate text

Cassone (Fedemo): "Con nuova terapia emofilia A cure più personalizzate"

"Sicuramente ogni nuova terapia, oltre ad essere un'arma in più per far fronte alle necessità e ai bisogni delle persone con emofilia, rappresenta anche uno strumento per i medici che così possono personalizzare la cura per ciascun paziente. La personalizzazione è uno standard a cui noi, come associazione di pazienti, miriamo in un'epoca in cui abbiamo a disposizione più opzioni terapeutiche. Questo prodotto innovativo rappresenta quindi un indubbio vantaggio per tutti i pazienti, perché contribu...

alternate text

Salus Tv n. 10 del 9 marzo 2022

Sanofi, a Roma 'monumento invisibile' per aumentare consapevolezze sulle malattie rare. Presentata l’Alleanza italiana psoriasi: Apiafco, Adoi, SIDeMaST e Salutequità lanciano call to action. Un polo del futuro per il cuore dei pazienti, nascerà al Gemelli di Roma. Appello oncologi ad Aifa,  'rivalutare il no a farmaco contro il cancro del pancreas'. Il paziente, 'pillola non è chemioterapia'  

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza