cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 19:12
Temi caldi

malato

alternate text

Emofilia, presidente Aves: “Sport con precauzioni, ma fondamentale”

 “Con le dovute precauzioni, i pazienti emofilici possono praticare sport e raggiungere importanti risultati di benessere fisico e psicologico, ovviamente sempre sotto l’attenzione dei medici”.Così Luca Montagna, Presidente di AVES Odv, Associazione Volontariato Emofilici e Similemofilici di Parma,  ha sottolineato l’importanza dell’attività fisica nei pazienti emofilici durante l’incontro on line “Il ruolo della medicina riabilitativa in emofilia: prevenzione e cura”.  

Covid, lattoferrina utile per asintomatici o sintomi leggeri

Lattoferrina utile per pazienti positivi al Cod asintomatici o con sintomi leggeri. Lo rileva uno lo studio clinico 'Lactoferrin as Antiviral Treatment in Covid-19 Management: Preliminary Evidence' pubblicato sulla rivista scientifica 'Journal of Enviromental Research and Public Health'. Lo studio che definisce in maniera preliminare l’utilità dell’impiego di integratori di lattoferrina (compresse in formulazione liposomiale o in spray intranasale) nella prevenzione del Covid-19 e nel trattamento...

alternate text

Nutrizione artificiale, da Policlinico Messina progetto per Rete regionale assistenza

"L'obiettivo principale di questo incontro è di portare dei modelli che sono già presenti in altre regioni italiane ed in Europa, nel tentativo di creare un progetto per una rete di ospedali regionale per la nutrizione artificiale in Sicilia". A dirlo il professore Claudio Romano direttore Usod di Gastroenterologia del Policlinico di Messina oggi durante il convegno nazionale per "La nutrizione artificiale: verso nuovi modelli clinici e assistenziali" organizzato insieme ad A.N.N.A., associazione...

alternate text

Farmaci biosimilari: “La best practice della Regione Piemonte”

Torino 21 ottobre 2021 - I farmaci biosimilari rappresentano una grande opportunità per la sostenibilità dei sistemi sanitari mondiali e consentono di trattare un numero maggiore di pazienti garantendo più salute a parità di risorse e creare spazio all’innovazione farmacologica. I biosimilari sono medicinali “simili” per qualità, efficacia e sicurezza ai farmaci biologici che hanno perso copertura brevettuale e sono considerati da AIFA prodotti intercambiabili con i corrispondenti originator (cos...

Roche, rimborsabili 2 farmaci per cancro seno Her2+ in fase precoce

Offrire a tutte le pazienti la migliore terapia possibile, assicurare le migliori cure secondo le caratteristiche della malattia. Un bisogno fortemente sentito da medici e pazienti, che oggi trova una nuova risposta grazie alla disponibilità di due nuove molecole che si inseriscono, rivoluzionandolo, nel percorso terapeutico del tumore alla mammella Her2 positivo in stadio precoce. Le due molecole sono trastuzumab emtansine (Tdm-1) e pertuzumab, entrambi inibitori di Her2, frutto della ricerca Ro...

alternate text

Tumori, Roche: rimborsabili 2 farmaci per cancro seno Her2+ in fase precoce

Offrire a tutte le pazienti la migliore terapia possibile, assicurare le migliori cure secondo le caratteristiche della malattia. Un bisogno fortemente sentito da medici e pazienti, che oggi trova una nuova risposta grazie alla disponibilità di due nuove molecole che si inseriscono, rivoluzionandolo, nel percorso terapeutico del tumore alla mammella Her2 positivo in stadio precoce. Le due molecole sono trastuzumab emtansine (Tdm-1) e pertuzumab, entrambi inibitori di Her2, frutto della ricerca Ro...

alternate text

Chirurgia, De Dominicis (Johnson & Johnson): “Digitalizzazione parola chiave per ripartire”

“Usciamo da un periodo pandemico che ha piegato il nostro Paese, noi siamo a fianco dell’Italia e di una comunità scientifica come Acoi che deve prima di tutto riportare i pazienti a trattarsi. Questo significa supportare le associazioni di pazienti e le società scientifiche nel riportare i pazienti ad effettuare gli screening per poter essere trattati prima e in maniera più efficace ed efficiente”.

alternate text

Graffigna: "Ricerca Apmarr evidenzia gravi mancanze strutturali per assistenza integrata in reumatologia"

“Oggi abbiamo presentato i risultati di una ricerca condotta in collaborazione con l'associazione Apmarr su un campione di 450 pazienti che soffrono di patologie reumatiche, per comprendere a che punto siamo con l’assistenza territoriale integrata. Si evidenziano delle mancanze evidenti e serve un sistema integrato dal punto di vista territoriale che grazie alla telemedicina, alle strumentazioni elettroniche e non solo, possa agevolare il paziente ad essere protagonista del suo percorso di cura”....

alternate text

Sanità: Amadori (Ail), 'Covid tsunami per Ssn, ora puntare su medicina territorio'

"La pandemia si è abbattuta come uno tsunami sul nostro Servizio sanitario nazionale, creando grandissime difficoltà a tutti i pazienti, non solo ai malati onco-ematologici: ritardi nelle diagnosi, distanziamento di programmi di trattamento, cicli di terapie diradati per evitare che il paziente si recasse in ospedale (il rischio di infezione era altissimo), reparti riconvertiti in centri Covid. Ma questo modello ospedale-centrico ha fallito, ed è arrivato il momento di puntare sulla medicina del ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza