cerca CERCA
Sabato 19 Giugno 2021
Aggiornato: 10:57
Temi caldi

mano de Dios

alternate text

Maradona e 'mano de Dios', scontro Shilton-Gascoigne

"Diego è stato un’icona del calcio, è stato un privilegio giocare contro di lui in amichevole. Molta gente continua a tirare fuori la Mano di Dio... ma la realtà, caro Peter Shilton, è che senza Maradona quel giorno non ti avrebbe conosciuto nessuno". E' la presa di posizione di Paul 'Gazza' Gascoigne, ex centrocampista della Lazio e della Nazionale inglese, che in un botta e risposta in diretta su una emittente tv britannica replica così alle parole dell'ex compagno di nazionale, che al mondiale...

alternate text

Maradona vs Sorrentino e Netflix per la 'mano di Dio'

Diego Armando Maradona contro Netflix e Paolo Sorrentino. Uno degli avvocati del 'pibe de oro', Matias Morla, ha annunciato su Twitter nel weekend che Maradona sta valutando azioni legati contro il colosso dell'intrattenimento via streaming e il regista italiano dopo l'annuncio del nuovo film del premio Oscar 'È Stata la Mano di Dio' per Netflix, che verrà girato a breve a Napoli e che, per stessa ammissione del regista, sarà "un film intimo e personale, un romanzo di formazione allegro e doloros...

alternate text
Calcio

La 'mano de Dios', 34 anni fa Maradona entra nella storia

Il 22 giugno del 1986 Diego Maradona entra dalla porta principale nella storia del calcio. Nei quarti di finale dei campionati del mondo di Messico '86 contro l'Inghiltterra 'el pibe de oro', capitano dell'Argentina, in 5 minuti realizza una straordinaria doppietta: prima beffando il portiere avversario con un gol di mano al 51' e poi realizzando la rete ribattezzata 'il gol del secolo', dopo un incredibile assolo di 60 metri palla al piede saltando mezza squadra dell'Inghilterra. Per la nazional...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza