cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 16:43
Temi caldi

marco rizzone

alternate text

"Tridico? I danni si pagano", la stoccata del deputato caso bonus

Ad agosto è finito nella bufera insieme a tre colleghi della Lega (due deputati e una senatrice) per aver ottenuto il bonus da 600 euro destinato alle partite Iva in difficoltà, vicenda che gli è costata l'espulsione dal M5S. E ora che la polemica ha investito il presidente dell'Inps Pasquale Tridico, l'ente che ha erogato quel bonus, il deputato Marco Rizzone si toglie qualche sassolino dalla scarpa. "Non intendo abbassarmi ad attaccare Tridico fomentando l'ira del web con facili battute", dice ...

alternate text

Bonus, Rizzone: "Non sono un ladro, decreto scritto male"

Con un video postato su Facebook, il grillino - tra i deputati finiti nella bufera per aver chiesto e ottenuto il bonus partite Iva da 600 euro - rompe il silenzio e fornisce la sua versione dei fatti:" Ci metto la faccia, inopportuno chiederlo". Ma "tiro al piccione mi disgusta"

alternate text

"Bonus non è pesce d’aprile", cosa scriveva il deputato M5S Rizzone

“Bastano 5 minuti per richiedere i 600 euro di bonus per partite Iva e autonomi. (Incredibile: non è un pesce d’aprile)”. Così Marco Rizzone, deputato del M5S, si esprimeva in un post su Facebook lo scorso 1° aprile. Il deputato grillino è stato deferito ai probiviri per aver chiesto il bonus.

alternate text

Chi è Rizzone, il deputato M5S che ha chiesto il bonus Inps

Genovese, 37 anni. Marco Rizzone è il deputato M5S che ha chiesto il bonus Inps nell’emergenza coronavirus. Rizzone, come si legge sul sito della Camera, è in possesso di una Laurea triennale in economia e commercio, di una laurea magistrale in finanza e mercati finanziari, di un diploma di licenza specialistica presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Il deputato è un “imprenditore nel settore Ict/Turismo”.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza