cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

matera

alternate text

Stupro di gruppo a Matera, restano in carcere i quattro arrestati

Restano in carcere i quattro arrestati per lo stupro di gruppo di cui sono state vittime due 15enni inglesi durante una festa in una villa di Marconia, frazione di Pisticci a circa 60 chilometri da Matera. I quattro sono accusati di aver commesso violenza sessuale e lesioni personali aggravate e continuate nei confronti delle due minorenni inglesi. Negli interrogatori di garanzia il 23enne Michele Masiello, il 22enne Alberto Lopatriello, il 21enne Alessandro Zuccaro e il 19enne Giuseppe Gargano s...

alternate text

Accusa l'ex di tentato omicidio, ma mente: denunciata

Una donna materana di 38 anni è stata denunciata per calunnia dalla polizia per aver falsamente incolpato il suo ex compagno ed ex convivente, 29enne del posto, di averla aggredita e di aver tentato di ucciderla. L'indagine, condotta dalla squadra mobile e coordinata dalla Procura, ha portato all'archiviazione della posizione dell'uomo che era indagato, come atto dovuto, per tentato omicidio dopo la denuncia della donna. Secondo l'accusa della 38enne, ora denunciata, l'uomo l'aveva aggredita entr...

alternate text

Chiede a ragazzi di non gridare, preso a calci

Ha redarguito un gruppo di ragazzi che s'intratteneva parlando a voce alta davanti alla sua abitazione e per tutta risposta è stato preso a calci. L'episodio è avvenuto a Matera dove gli agenti hanno identificato l'aggressore, un giovane del posto di 24 anni, che ora deve rispondere di lesioni. Il fatto risale a giugno, in una via centrale di Matera, e la vittima è stata un uomo di 55 anni. Era uscito di casa per redarguire alcuni giovani per il disturbo provocato con l'eccessivo vociare quando, ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza