cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 13:48
Temi caldi

medicina personalizzata

Sanità, Landazabal (Gsk): 'Dopo pandemia settore verso rivoluzione digitale'

“La pandemia da Covid-19 sembrava aver spinto il settore sanitario in una rivoluzione digitale. La realtà è che, mentre tutti i sistemi sanitari si sono rapidamente orientati per abbracciare l'assistenza virtuale nei primi giorni dell’emergenza, la maggior parte continua a rimanere indietro rispetto a una trasformazione digitale avanzata vera, di prevenzione e di cure. Questa situazione ha creato un nuovo paradigma e ora l’opportunità è quella di sfruttare il digitale come un elemento strategico ...

alternate text

Landazabal (Gsk): 'Dopo pandemia settore sanitario verso rivoluzione digitale'

“La pandemia da Covid-19 sembrava aver spinto il settore sanitario in una rivoluzione digitale. La realtà è che, mentre tutti i sistemi sanitari si sono rapidamente orientati per abbracciare l'assistenza virtuale nei primi giorni dell’emergenza, la maggior parte continua a rimanere indietro rispetto a una trasformazione digitale avanzata vera, di prevenzione e di cure. Questa situazione ha creato un nuovo paradigma e ora l’opportunità è quella di sfruttare il digitale come un elemento strategico ...

alternate text

Scienza & Salute: 'I segreti e i benefici della fragola

Riprendendo il titolo di una celebre composizione di John Lennon, interpretata dai Beatles ('Strawberry fields forever') e recentemente proposta come una delle più belle canzoni di tutti i tempi, ritorna l’appuntamento con 'Il Gusto della Salute', la rubrica online ideata e coordinata dall'immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata. Nella puntata odierna i segreti e i benefici della fragola: un frutto amato per la sua dolcezza e il suo...

alternate text

Scienza & Salute: nichel, alimentazione e allergia

'Nichel e patologie correlate' è il titolo della puntata di questa settimana di Biomedical Report la rubrica online ideata e coordinata dall'immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata.

Minelli, 'per l'autunno va prevista dose richiamo per tutti'

"Sappiamo, per averlo già ripetutamente accertato in seguito alle precedenti tre dosi di vaccino, che entro un certo lasso di tempo la disponibilità tanto di immunoglobuline quanto di cellule T linfocitarie, da intendersi come elementi strategici di protezione immunitaria indotti dalla vaccinazione, comincia gradualmente a calare fino a diventare insufficiente e dunque inadeguata a difenderci. Va da sé che, tanto più con l’avvio della stagione fredda, una dose di opportuno richiamo anti-Covid vad...

alternate text

Medicina Personalizzata: la cura giusta per ogni malato e non solo per ogni malattia

Dall'approssimazione alla precisione, fino a raggiungere il centro del bersaglio, è il percorso della cosiddetta Medicina personalizzata che non ammette più deroghe ne' ritardi. Si apre con questa allettante ed urgente tematica la seconda stagione di BioMedical Report, il programma di approfondimento scientifico coordinato dall'immunologo clinico e allergologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud-Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata. “Siamo nel bel mezzo di una vera e propria ...

alternate text

Tutto pronto per la seconda stagione di BioMedical Report

Tutto pronto per la seconda stagione di BioMedical Report, la rubrica scientifica coordinata dall'immunologo Mauro Minelli responsabile per il Sud-Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata. In attesa di svelare, di volta in volta, ospiti e temi affrontati dai autorevoli scienziati sul fronte sanitario e della salute in genere, arrivano i prologhi di BioMedical Report, "pillole" video che rappresentano quelle che fino a qualche anno fa avremmo chiamato 'prove tecniche di trasmissione'...

Minelli, 'monoclonale italiano migliore soluzione possibile'

"Per chi, come noi, si occupa di medicina di precisione, la specificità degli anticorpi monoclonali costruiti intorno al bersaglio che si vuole colpire e che in questo caso è rappresentato da un virus piuttosto eclettico, costituisce la migliore soluzione possibile, peraltro già abbondantemente ed efficacemente verificata nell’immunologia clinica e in oncologia, per aspirare ad alte percentuali di successo nel trattamento anche domiciliare della Covid-19". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute l'imm...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza