cerca CERCA
Mercoledì 21 Aprile 2021
Aggiornato: 15:54
Temi caldi

medicina

alternate text

Formula center Italia, in cda entra Paolo Scudieri

Il consiglio di amministrazione di Formula center Italia, la startup che ha registrato il brevetto del primo sistema integrato di telemetria al mondo, ha ratificato l'ingresso del nuovo socio Paolo Scudieri, titolare e presidente di Adler Pelzer Group e presidente Anfia. Una novità che permette all’impresa, creata dalla famiglia Venditti, di fare un salto record ed entrare nella rete internazionale delle pmi innovative esportatrici di made in Italy.

alternate text

Nuove tecniche vene varicose a 'Insieme in Salute' con Gemelli Molise

'In Europa circa il 40% degli adulti soffre di disturbi del sistema venoso. Le conseguenze sono le vene varicose e altri problemi legati alla circolazione. L’argomento verrà approfondito nel corso del webinar "Insieme per il Benessere, tecniche d’avanguardia per il trattamento delle vene varicose', quinto appuntamento del percorso 'Insieme in Salute', che si terrà martedì 23 marzo alle 16.30 e sarà tramesso in diretta sul sito di 'Gemelli Molise' e sulla pagina Facebook dell’ospedale e di tutti i...

alternate text

Amgen, nuovi dati su anti-leucemia linfoblastica acuta recidivante

Pubblicati su Journal of the American Medical Association (Jama) i dati dello studio Amgen di Fase III su blinatumomab. Questo studio ha valutato l’efficacia, la sicurezza e la tollerabilità di Blincyto* (blinatumomab) rispetto alla chemioterapia di consolidamento prima del trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche in pazienti pediatrici con leucemia linfoblastica acuta (Lla) da precursori delle cellule B che hanno sviluppato una prima recidiva di malattia ad alto rischio.

alternate text

Alfasigma commercializza prodotto per colonscopia in Ue e altri Paesi

Alfasigma commercializzerà in Europa e altri Paesi extra-europei Lumeblue*, farmaco recentemente approvato dall'Ema per rilevare le lesioni durante la colonscopia. Alfasigma ha acquisito in licenza da Cosmo Pharmaceuticals, per 4 milioni di euro più royalties, i diritti del prodotto nei mercati di Ue, Regno Unito, Svizzera, degli altri Paesi compresi nello Spazio economico europeo, della Russia e del Messico.

alternate text

Consulcesi, ripescaggio per esclusi test Medicina che fanno ricorso

"Si allargano le maglie del numero chiuso che ogni anno esclude dalla Facoltà di Medicina migliaia di aspiranti camici bianchi". Consulcesi, network legale dedicato alle professioni sanitarie, segnala la possibilità di un'"ultima chiamata per chi non vuole rinunciare al sogno di diventare medico. Basta presentare il ricorso al Tar entro l'11 dicembre e si potrà essere tra i primi a beneficiare di una deroga che consentirà ai non ammessi al test d'ingresso per Medicina di iscriversi alla Facoltà c...

alternate text

Le prospettive della medicina di genere, esperti a confronto

Le prospettive della medicina di genere, il piano nazionale dedicato a questo tema varato lo scorso anno, la recente istituzione dell'Osservatorio, presso l'Istituto superiore di Sanità, per monitorare l'applicazione del Piano stesso e il riconoscimento dell'emicrania come malattia sociale, che colpisce soprattutto le donne, come un traguardo importante in questo settore. Sono stati questi gli argomenti al centro della web conference dedicata a "Scienza e genere. Prospettive a un anno dal piano n...

alternate text

Graduatorie test di Medicina 2020: il ricorso come ultima soluzione

Il 29 settembre, a quasi un mese dal test d’ingresso a Medicina, è stata pubblicata la graduatoria nazionale di merito nominativa che ha permesso ai tanti candidati di conoscere il punteggio minimo necessario per entrare, ovvero l'ultimo punteggio dell'ultimo candidato in posizione utile per immatricolarsi. Numeri alla mano, solo uno studente su cinque riuscirà alla fine ad accedere alla facoltà dei suoi sogni. A fronte dei 13.072 posti messi a disposizione dal MIUR, sono infatti stati 66.638 ad ...

alternate text

Ricorso al test di Medicina: quando e perché farlo

Come ogni anno, ai primi di settembre si è svolto in tutta Italia il test d’ingresso per la facoltà di Medicina. Un appuntamento, questa volta, dove al rigido meccanismo di selezione che vedrà passare solo 13.072 studenti a fronte dei 66.638 – uno su cinque, insomma – si sommano le misure di sicurezza messe a punto dal Miur per limitare il rischio di contagio da Covid-19. Contrariamente al passato, infatti, al fine di limitare gli spostamenti nell’ambito del territorio nazionale e regionale, cias...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza