cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 00:03
Temi caldi

metastasi

Cancro seno, algoritmo italiano prevede rischio metastasi

'Ariadne', una piattaforma basata su algoritmi progettata da un gruppo di ricercatori dell'università Statale di Milano, è in grado di identificare i pazienti ad alto rischio di metastasi da tumore al seno triplo negativo, per i quali la strategia immunologica fornisce risultati incerti. Lo studio è pubblicato su 'Scientific Reports', rivista del gruppo Nature.

alternate text

'Ascoltare' le ossa evita complicanze nel 40% dei tumori

Circa 7 donne su 10 con tumore metastatico al seno e oltre 8 uomini su 10 con tumore metastatico alla prostata sviluppano anche metastasi ossee: in un caso su 3 sono associate a complicanze scheletriche, tra cui le fratture patologiche. Complicanze tuttavia prevenibili nel 40% dei casi, 'ascoltando' le proprie ossa e avviando terapie adeguate. Eppure la consapevolezza di quanto oggi può offrire la prevenzione degli eventi scheletrici causati dalle metastasi ossee ai pazienti non è ancora del tutt...

alternate text

Università Torino, scoperta nuova causa metastasi cancro seno

Il cancro al seno è il tumore più diffuso e una delle principali cause di mortalità nelle donne in tutto il mondo. Sebbene la diagnosi precoce e l'intervento terapeutico migliorino significativamente il tasso di sopravvivenza delle pazienti, l’insorgenza di metastasi nelle fasi avanzate della malattia, rappresenta ancora la causa principale dei decessi. I risultati di uno studio, condotto presso il centro di Biotecnologie molecolari dell’Università di Torino, hanno evidenziato come, in una casist...

alternate text

Obesità induce metastasi cancro colon, studio italiano

L'obesità induce la formazione delle metastasi nel cancro al colon. E' quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori del gruppo, guidato da Giorgio Stassi, del Dipartimento di Discipline chirurgiche, oncologiche e stomatologiche dell'Università degli Studi di Palermo. In un lavoro pubblicato su 'Nature Communications', gli autori hanno identificato molecole, presenti nei soggetti obesi, che alimentano le cellule staminali tumorali del tumore al colon, promuovendone la diffusione e consegue...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza