cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 11:50
Temi caldi

meteo

alternate text

Italia travolta dal maltempo, ecco cosa succede

Da oggi molte regioni d'Italia faranno i conti con l'arrivo di un'intensa perturbazione in discesa dal Nord Europa che provocherà forti nevicate fino in pianura sulle regioni settentrionali, con fiocchi in città come Torino, Milano, Bergamo, Verona, Piacenza, Parma con oltre 15 cm di accumulo stimabili entro la fine dell'evento. Possibili nevicate o pioggia mista a neve anche su molti tratti del Nordest come a Verona, Vicenza e Padova.

alternate text

Natale e Santo Stefano, quanto freddo farà: ecco cosa ci aspetta

Natale e weekend di Santo Stefano con ciclone polare. "Dal giorno di Natale e per almeno per i tre giorni successivi un vortice ciclonico di origine polare piomberà sull'Italia dando vita a una fase di maltempo dalle caratteristiche prettamente invernali - spiega il team del sito www.iLMeteo.it - Piogge e nevicate interesseranno gradualmente tutte le regioni, dapprima soprattutto il Nordest (Natale) e poi il Centro-Sud (Santo Stefano). Nella giornata di domenica l'arrivo di una perturbazione atla...

alternate text

Natale con freddo e neve: le previsioni per il 25-26 dicembre

Clima freddo, perturbazioni, neve e anche gelo: questo secondo iLMeteo.it il clima atteso per le festività natalizie. Dopo anni di temperature miti che ci facevano pensare all'autunno più che all’inverno, il Natale alle porte sembra avere tutto l'aspetto di un grande classico, con freddo e neve. “Secondo gli ultimi aggiornamenti de iLMeteo.it - spiega Mattia Gussoni - l'inverno meteorologico che è iniziato martedì 1° dicembre sarà tutt'altro che stabile e lineare: l’avvio che abbiamo vissuto è st...

alternate text

Natale e Santo Stefano con neve fino in pianura: ecco dove

Sin dalle prime ore di venerdì 25 dicembre, Natale, aria gelida di origine artica irromperà dalla Porta della Bora (Alpi Giulie) e dilagherà su tutto il Nordest e sul medio Adriatico. Questo affondo polare perturbato genererà un vortice ciclonico che darà vita a una fase di maltempo su gran parte d'Italia. Complice il repentino calo delle temperature la neve cadrà a quote via via più basse toccando pure la Pianura Padana nei giorni successivi. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che sin dalle...

alternate text

Natale, in arrivo sciabolata polare e neve: ecco dove

"Nella giornata di Natale aria gelida dal Polo Nord si tufferà in Italia entrando dalla Porta della Bora con raffiche fino a 100 km/h. Le condizioni del tempo tenderanno a peggiorare, dapprima al Nordest, poi più marcatamente al Centro". Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che "nel corso di venerdì 25 dicembre, venti gelidi di Bora e Grecale con tempeste di pioggia e nevicate dall’Emilia Romagna scenderanno a macchia di leopardo verso il Centro e quindi su Campania, Calabria e Sicilia. Compli...

alternate text

Weekend 19-20 dicembre di pioggia e neve

L'alta pressione invernale che da lunedì scorso ha conquistato una buona fetta del nostro Paese comincia già a vacillare sotto la spinta di correnti atlantiche che da mercoledì faranno piovere su alcune regioni. Dopo una temporanea ripresa tra giovedì e venerdì, l'anticiclone subirà una nuova sconfitta, questa volta più incisiva, nel corso del weekend. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che fino a venerdì il tempo sarà contraddistinto da una nuvolosità diffusa sulle regioni settentrionali, ...

alternate text

Caldo e nuvole, ecco l'anticiclone che inganna

In questi giorni l’Italia si trova interessata da un campo di alta pressione di origine sub-tropicale. Ma nei periodi più freddi non sempre l'anticiclone è sinonimo di bel tempo, anzi, quest’area di alta pressione in un certo senso sarà ingannevole per alcuni motivi. Il team de iLMeteo.it avvisa che a seconda delle zone in cui viviamo l’anticiclone avrà degli effetti diversi sul tempo.

alternate text

Stop all'inverno, ecco dove e per quanto

La nuova settimana sarà caratterizzata dall'imposizione di una grande e ostica figura di alta pressione che avvolgerà praticamente tutto il Paese. Già da oggi il quadro meteorologico sarà contrassegnato da una totale stabilità atmosferica. Le uniche insidie saranno dovute a locali banchi di nebbia sulla Val Padana, nelle vallate interne del Centro e a qualche pioggia in arrivo al Nordovest.

alternate text

Pioggia e neve fino a sabato 12 dicembre ma poi migliora, ecco dove

Il maltempo non concederà tregua su gran parte delle regioni almeno fino a sabato, poi, da domenica tornerà l'anticiclone a garantire un periodo più stabile, almeno per qualche giorno. L'incessante susseguirsi di perturbazioni atlantiche continuerà fino a sabato e a farne le spese saranno soprattutto le regioni centro-meridionali anche se venerdì, dopo un'effimera pausa, tornerà a piovere e a nevicare anche al Nord.

alternate text

Ancora pioggia ma è in arrivo una svolta: quando e dove

Italia in ostaggio del maltempo, pilotato dall'attivissima depressione d'Islanda. Il tempo continuerà a rimanere a tratti molto instabile fino al weekend. Ci saranno ancora occasioni per piogge e nevicate sulle Alpi a bassa quota e sull'Appennino sopra i 1300 metri. Ma sarà proprio dal weekend che il tempo comincerà lentamente a migliorare, dapprima al Nord e poi anche al Centro-Sud. Da domenica avanzerà deciso l'anticiclone di Santa Lucia, segno dell'inizio di un periodo più stabile e soleggiato...

alternate text

Italia sott’acqua, pioggia da 8 dicembre fino a weekend 12-13

Nel giorno dell'Immacolata un'intensa perturbazione pilotata da un vortice ciclonico in formazione sul Mar Ligure, provocherà un'intensa ondata di maltempo che si abbatterà con particolare intensità ancora una volta sul Triveneto, ma anche sul Lazio e sulla Campania. Al Nord la neve cadrà copiosa sopra i 6-800 metri, al Centro e in Campania saranno i nubifragi a far parlare di sé. Ma non è finita, questa situazione depressionaria continuerà a interessare molte regioni almeno fino al weekend quand...

alternate text

Maltempo, 8 dicembre con piogge e temporali: ecco dove

Non c’è pace per l’Italia. Il nostro Paese si trova bersagliato da un andirivieni di perturbazioni che sembra non voglia finire mai. Anche i prossimi sette giorni saranno caratterizzati da un tempo diffusamente instabile. La giornata peggiore sarà proprio il giorno dell’Immacolata. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che dopo un lunedì con piogge sparse al Nord, sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna, già dalla sera l’avanzare di una nuova e intensa perturbazione comincerà a far piovere di...

alternate text

Weekend 5-6 dicembre, maltempo non stop e neve: ecco dove

Da oggi il nostro Paese verrà investito da una serie di perturbazioni pilotate da un vortice ciclonico che dal Regno Unito scenderà fin sulla Francia. Gli esperti del sito www.iLMeteo.it avvertono che piogge battenti e nubifragi saranno all'ordine del giorno su gran parte delle regioni, ma "sarà anche la neve a far notizia. Nevicate abbondanti o molto abbondanti e sotto forma anche di bufera colpiranno tutto l'arco alpino a partire dai 1000 metri, localmente anche a quote più basse". Da oggi e al...

alternate text

Weekend 5-6 dicembre, pioggia e neve abbondante: ecco dove

A partire da venerdì 4 dicembre un vortice ciclonico in discesa dal Regno Unito attiverà intense correnti sciroccali che sospingeranno una forte perturbazione che nel corso del weekend verrà pilotata da un centro di bassa pressione che si collocherà sul Centro Italia. Venerdì, sabato e domenica saranno tre giornate all'insegna del maltempo diffuso e di nevicate copiose sulle Alpi al di sopra dei 1000-1200 metri. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che oggi sono attesi nubifragi al Sud, ma dal...

alternate text

Da lunedì 30 novembre arriva il freddo invernale

Arriva l'inverno, quello vero. Nel corso della prossima settimana, spiegano gli esperti de ilmeteo.it, ci aspetta infatti un vero e proprio colpo di scena con l'ingresso, già da lunedì 30 novembre, di una massa d'aria molto fredda e attenzione, le sorprese non finiscono qui. Col passare dei giorni un ciclone raggiungerà l'Italia portando tante piogge e soprattutto la neve fino in pianura.

alternate text

Weekend 28-29 novembre con nubifragi

Tra sabato 28 e domenica 29 novembre, un vortice ciclonico raggiungerà l'Italia posizionandosi sul mar Tirreno. Il ciclone darà vita a una forte perturbazione atlantica che, alimentata da aria fresca oceanica e sospinta da impetuosi venti di Scirocco, impatterà su gran parte delle regioni centro-meridionali. Sono attesi nubifragi dapprima su tutta la Sardegna e poi dalla Sicilia verso Calabria ionica, Basilicata, Puglia e quindi Marche, Abruzzo e Molise.

alternate text

Maltempo, allerta rossa in Sardegna

Un lungo ed intenso flusso perturbato proveniente da sud-est andrà ad interessare dalla giornata di domani dapprima la Sardegna e, successivamente, le regioni meridionali che si affacciano sul Mar Ionio. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando ...

alternate text

Nubifragi, vento e neve: come sarà il weekend 28-29 novembre

Da venerdì il nostro Paese comincerà a essere influenzato dall'avvicinarsi di un ciclone, avvisano gli esperti del sito del sito www.iLMeteo.it. Il tempo comincerà a peggiorare su Sardegna, Liguria e coste tirreniche con le prime piogge o anche temporali sull'isola. Nel weekend il vortice raggiungerà il mar Tirreno attivando intense correnti sciroccali che sospingeranno un'intensa perturbazione sull'Italia.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza