cerca CERCA
Martedì 09 Marzo 2021
Aggiornato: 08:44
Temi caldi

missione Unifil

alternate text

Libano, all'Italia il comando di Unifil: 1.100 i nostri militari

Nata nel marzo 1978 con risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite (nr. 425) a seguito dell'invasione in quell’anno del Libano da parte di Israele, la missione Unifil annovera un contingente militare complessivo Onu di 13.000 unità massime autorizzate, impiegate in tutto il territorio libanese a sud del fiume Litani, quale forza "cuscinetto" tra i contendenti.

alternate text

Libano, gli obiettivi della missione Unifil

Monitorare la cessazione delle ostilità, assistere le attività delle Forze armate libanesi, monitorare il rispetto della Blue Line, supportare la popolazione locale, check point e pattugliamento: questi gli obiettivi della missione Unifil in Libano, coinvolta oggi nella forte esplosione avvenuta al porto di Beirut e che ha provocato il ferimento lieve di un militare italiano del contingente.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza