cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 17:22
Temi caldi

moda

alternate text

Digitale alleato del fashion per uscire da crisi post-Covid

Se quello del fashion è uno dei settori più colpiti dalla pandemia, ancora una volta il digitale rappresenta un alleato fondamentale per uscire da questa crisi. Nel mondo della moda, infatti, sono in atto una serie di cambiamenti volti a migliorare tutti i processi aziendali e a promuovere nuovi modi di lavorare in cui al centro vi sono appunto innovativi strumenti digitali. Le catene di fornitura, per esempio, sono spesso molto lunghe e articolate e comprendono sia piccoli artigiani locali sia f...

alternate text

O bag svela 'Bag unique' e punta su sostenibilità e digital

O bag, brand italiano tra i leader della customizzazione, grazie alle omonime borse componibili e completamente personalizzabili, presenta per la primavera/estate 2021 una nuova borsa: 'O bag unique'. La prima per il brand guidato dal fondatore e ceo Michele Zanella a non derivare dalla fusione di più elementi ma dall’unione di scocca e manici. Il materiale diventa al 100% l’essenza della nuova borsa, completamente Made in Italy. Un modello dal design contemporaneo, pensato per una donna eclettic...

alternate text

Napoleone: da Dolce & Gabbana a Galliano, l'Impero che ispirò la Moda

Non era esigente Napoleone, nessun radicalismo, nessuna civetteria nel vestire. Gusti e costumi spartani, un uomo parsimonioso. Una veste da camera e pantofole a casa, in battaglia e nelle occasioni ufficiali solo e unicamente la divisa di colonnello dei granatieri della guardia o quella dei cacciatori della guardia. Per il rigido inverno solo un pastrano grigio, caldissimo. Strano destino quello di Napoleone. Il suo Impero fu amato dalla moda. Uno stile, soprattutto quello femminile, che rompeva...

alternate text

Gutteridge sceglie Stefano De Martino come testimonial

Gutteridge, storica firma anglonapoletana di abbigliamento maschile, ha scelto Stefano De Martino come testimonial del marchio per la nuova collezione Ss21. "Personalità partenopea dall’anima poliedrica - sottolinea il gruppo in una nota - De Martino incarna tutti i valori di eleganza e autenticità che da sempre contraddistinguono Gutteridge".

alternate text

Moda: Brad Pitt firma capsule collection per Brioni

Brad Pitt scende in campo per Brioni firmando 'BP Signature', una capsule collection ispirata all’outfit indossato dalla star hollywoodiana durante la 92esima cerimonia degli Academy Awards in occasione della quale ha vinto il premio Oscar per il suo ruolo in 'Once Upon a Time in... Hollywood', pellicola di Quentin Tarantino. Ogni capo della collezione esprime uno stile deliberatamente semplice che trova ulteriore forza grazie all’utilizzo di materiali sofisticati e alla facilità di abbinamento.

alternate text

Carlo Pignatelli case history allo Iulm

La case history di Carlo Pignatelli sarà al centro di un progetto che mette in palio uno stage in azienda e inaugura una collaborazione con l'Università Iulm, tra i poli italiani di eccellenza per la formazione nei settori di Comunicazione, Lingue, Turismo e valorizzazione dei Beni culturali. A partire dal 9 aprile prossimo la maison coinvolgerà gli studenti del corso di Comunicazione della moda e del design nell’analisi della sua case history in un’esercitazione che prevede la preparazione di un...

alternate text

Moda, nasce nella capitale Exclusive Paris, streetwear firmato Patrizio Fabbri

Nasce nella capitale Exclusive Paris, lo streetwear firmato dal giovane designer Patrizio Fabbri, un mix tra social media e testimonial d’eccezione. Una storia autentica che racconta del successo di un giovane creatore e imprenditore (classe 1988), che dopo anni di lavoro nel mondo retail, ha realizzato il sogno di lanciare una linea di abbigliamento che definisce nuovi standard in materia di streetwear.

alternate text

Pattern, nel 2020 ricavi a 53,9 milioni di euro

Pattern, azienda di progettazione e sviluppo di capi per i marchi del lusso internazionale, archivia il 2020 con ricavi pari a 53,9 milioni di euro, rispetto ai 55,7 milioni registrati nel 2019. Il valore della produzione è invece pari a 54 milioni. L'ebitda scende a 5,4 milioni di euro, rispetto ai 5,9 milioni dell’anno precedente, mentre l’ebitda margin si attesta al 10,7% al 10%. L’esercizio chiude lo stesso in positivo, con utile pari a 3 milioni di euro, rispetto ai 3,8 milioni del 2019. Qua...

alternate text

Motivi Lo(ve)ft incontra Smart Couture, capsule alta moda a prezzi democratici

Motivi Smart Couture, la collezione dall'appeal haute de gamme di Motivi, verrà presentata nel secondo episodio di Motivi Lo(ve)ft, la web serie che mixa reale e virtuale. Quattro amiche del cuore, un loft, per una moda forte, dinamica e glam. Un glamour di prossima generazione quello di Motivi Smart Couture, collezione di alta moda a prezzi accessibili firmata Motivi, anche per questa stagione disegnata da un misterioso ghost designer.

alternate text

Moda, Dominella: 'Non vendiamo maison Gattinoni, ci trasferiamo semplicemente al piano di sopra'

"Non vendiamo il nostro atelier e tanto meno il marchio della storica maison. Semplicemente ci trasferiamo al piano di sopra, sempre nello stesso immobile di via Toscana, di nostra proprietà, dove negli anni '60 Fernanda Gattinoni aprì i suoi saloni all'alta moda". E' quanto ha dichiarato all'Adnkronos Stefano Dominella, presidente della maison Gattinoni (direttore creativo Guillermo Mariotto) confutando la notizia apparsa sui siti e su molti quotidiani della 'vendita' dell'atelier.

alternate text

Intimissimi si allea con Humana per progetto sostenibilità ambientale

Intimissimi rinnova anno dopo anno il proprio impegno verso una sostenibilità a 360 gradi, e lo fa attraverso politiche aziendali green e progetti di sostegno e sensibilizzazione su tematiche ambientali. Quest’anno, per la prima volta, il brand veronese sceglie una partnership con Humana People to People Italia, l’organizzazione di cooperazione internazionale impegnata nella realizzazione di progetti nel Sud del mondo, finanziati anche attraverso la raccolta e la valorizzazione, attraverso la ven...

alternate text

A Pechino apre Giada Garden, primo ristorante del brand

Ha aperto i battenti il 5 marzo scorso, a Pechino, Giada Garden, il primo ristorante italiano di alta cucina del brand Italiano di lusso Giada. Il ristorante è situato al secondo piano del China World Hotel, connesso alla boutique Giada collocata sul piano della hall, il primo e unico branded space a Pechino in cui convivono luxury retail e food experience.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza