cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 15:34
Temi caldi

morto maradona

alternate text

E' morto Chenot, guru delle diete: curava Berlusconi e Maradona

È morto Henri Chenot, il 'guru delle diete' che ha avuto in cura nel suo Hotel Palace di Merano innumerevoli vip, da Silvio Berlusconi a Luciano Pavarotti, passando da Lucio Dalla e Flavio Briatore. Settantasette anni, Chenot recentemente aveva lasciato l'Alto Adige per la Svizzera. Si è spento a Lugano dopo una lunga malattia.

alternate text

Selfie con la salma di Maradona, indignazione in Argentina

Selfie accanto alla salma di Diego Armando Maradona. E' il macabro gesto di cui si sono macchiati tre collaboratori dell'agenzia di pompe funebri Pinier, incaricata di allestire la camera ardente per il 'Pibe de Oro' all'interno della Casa Rosada. L'episodio, che ha provocato rabbia e indignazione in Argentina, è avvenuto prima che il corpo di Maradona venisse trasferito dalla sua abitazione fino al palazzo presidenziale. I due scatti incriminati hanno fatto il giro del web. Uno dei tre responsab...

alternate text

Maradona, stampa inglese non dimentica: "Dov'era il Var?"

I quotidiani inglesi in edicola oggi, come già fatto da ieri pomeriggio nelle edizioni online, rendono omaggio a Diego Armando Maradona, ma non dimenticano quanto accadde allo Stadio Azteca di Città del Messico 34 anni fa. "Maradona è nelle mani di Dio", titolano tabloid come il Daily Mirror, il Sun e il Daily Star, che aggiunge: "Dov'era il Var quando ne avevamo più bisogno?".

alternate text

Maradona, l'ultimo saluto: migliaia in fila a Buenos Aires

Migliaia di persone in coda per l'ultimo saluto a Diego Armando Maradona e davanti alla Casa Rosada, dove è stata allestita la camera ardente, sale la tensione. Gruppi di persone hanno cercato di aggirare la fila e di entrare. Nel caos, è intervenuta la polizia che ha faticato a riportare l'ordine in un clima di estrema tensione.

alternate text

Maradona, Careca: "Senza parole, se ne è andato un fratello"

''Sono senza parole, il nostro amico e fratello Diego se ne è andato. Signore, per favore, accoglilo a braccia aperte. E' stato e sarà sempre speciale per tutti noi. Per sempre uniti''. Con queste parole l'ex giocatore del Napoli Antonio Careca, ricorda con un post sul suo profilo Instagram Diego Armando Maradona.

alternate text

Maradona, Nino D'Angelo: "Mi trema il cuore e piango"

"Mi trema il cuore, piango e poi piango ancora…E’ morto l’eterno…Il Dio del calcio, l’inarrivabile, la leggenda di tutte le leggende, Diego Armando Maradona". Lo scrive su Facebook Nino D'Angelo nel giorno della morte del Pibe de Oro all'età di 60 anni.

alternate text

Maradona, Diego Jr esce da ospedale: era ricoverato per Covid

Diego Armando Maradona junior, figlio dell'ex calciatore argentino morto poche ore fa, è stato dimesso dall'ospedale infettivologico Cotugno di Napoli dove era ricoverato per Covid-19. Subito dopo aver saputo del decesso del padre dai media argentini, il figlio di Diego e di Cristiana Sinagra, avrebbe svolto tutte le procedure burocratiche obbligatorie in ospedale per uscire il prima possibile ed espresso ai medici la volontà di andare ai funerali in Argentina. Diego Jr nei giorni scorsi era stat...

alternate text

Maradona, Ferlaino si commuove: "Per me Diego non è morto"

''Cosa mi mancherà di Maradona? Niente, perché i tanti ricordi che ho di lui sono ancora molto vivi. Per me Diego non è morto... Non c'è più, ma vive e vivrà sempre per quello che ha dato al Napoli e ai tifosi napoletani''. Corrado Ferlaino ha la voce commossa. L'ex presidente del Napoli che ha portato Diego Armando Maradona all'ombra del Vesuvio nel 1984 non si rassegna all'idea che El Pibe de oro se ne è andato via.

alternate text

Maradona, Galeazzi: "Io, Diego e lo show dopo lo scudetto"

"Un amico lontano. Ho avuto la fortuna di essere accanto a lui nei momenti più importanti della sua e della mia carriera in Rai. Un uomo di calcio, il migliore, il più forte di sempre probabilmente. Non solo un campione in campo, ma anche un grande uomo di spettacolo. Non potrò mai scordare negli spogliatoi del Napoli, il giorno del primo scudetto del club partenopeo nel 1987. Ebbi l'intuizione di dargli il microfono in mano. Si trasformò in uno show, con Diego che iniziò a intervistare tutti i s...

alternate text

Maradona, dalla povertà al tetto del mondo: la storia

Il mondo del calcio perde il suo dio, il più grande talento ad averlo mai giocato. Il pibe de oro ha appena 15 anni quando esordisce nel mondo professionistico con la maglia dell'Argentinos Juniors e nel giro di pochi mesi la sua carriera decolla: lascia la povertà di Villa Fiorito, il barrio di Buenos Aires dove è nato e diventa un idolo del calcio e una icona di riscatto per il suo popolo. Vestirà le maglie di Boca Juniors, Barcellona, Napoli, Siviglia e Newell's Old Boys, oltre quella della Na...

alternate text

E' morto Maradona, il calcio piange il Pibe: aveva 60 anni

Il mondo del calcio piange Diego Armando Maradona, morto all'età di 60 anni per un arresto cardiaco. "Che triste notizia. Ho perso un grande amico e il mondo ha perso una leggenda. Un giorno, spero che potremo giocare insieme a calcio in cielo", ha scritto Pelè sui social.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza