cerca CERCA
Lunedì 27 Giugno 2022
Aggiornato: 13:20
Temi caldi

motogp

alternate text

MotoGp, Ballarin (WithU): "Felici e carichi per collaborazione tra Rnf e Aprilia"

Si è appena conclusa la tappa italiana di MotoGP che ha visto trionfare il pilota Francesco Bagnaia in sella a Ducati. A restare nella memoria dei tifosi, però, è anche un’altra importante notizia tutta italiana, ovvero l’annuncio della nascita del primo team satellite di Aprilia. Proprio durante la gara del Mugello, infatti, è stato stipulato l'accordo biennale tra Massimo Rivola, Ad di Aprilia, e Razlan Razali, team principal di Rnf. L’accordo segna quindi l’addio definitivo, per la squadra di ...

alternate text

MotoGp, Oliveira trionfa davanti a Miller e Morbidelli

Miguel Oliveira trionfa nel Gp di Portogallo, ultima gara del mondiale MotoGp. Il portoghese della Ktm si impone in solitaria nel Gp di casa davanti all'australiano della Ducati Jack Miller che permette alla casa di Borgo Panigale di vincere il titolo costruttori e a Franco Morbidelli con la Yamaha Petronas. Quarto posto per lo spagnolo della Ktm Pol Espargaro che si lascia alle spalle il giapponese della Honda Takaaki Nakagami e Andrea Dovizioso alla gara d'addio alla Ducati. Dodicesimo posto pe...

alternate text

Gp Valencia, Rossi ci sarà: ultimi due tamponi negativi

Valentino Rossi sarà in gara nel Gp della Comunità Valenciana in programma nel prossimo fine settimana sul circuito 'Ricardo Tormo'. Risultato positivo al tampone effettuato martedì in Italia, nelle successive 24 ore il pilota italiano si è sottoposto a un secondo tampone che è risultato negativo. A seguito di questo referto il centauro della Yamaha, nel pieno rispetto del protocollo che prevede una pausa di 24 ore tra due tamponi, ne ha effettuato un terzo, che ha ancora dato esito negativo perm...

alternate text
Motociclismo

MotoGp, pole di Quartararo

Fabio Quartararo, Yamaha Petronas, conquista la pole position nel Gp di Aragon, undicesimo appuntamento stagionale della MotoGp che si corre in Spagna. Il francese, leader della classifica, ha chiuso in 1'47''076 davanti allo spagnolo Maverick Vinales, su Yamaha, in ritardo di 46 millesimi, terzo il britannico Cal Crutchlow, Honda Lcr, in ritardo di due decimi.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza