cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:22
Temi caldi

notizie politica

alternate text

Prodi: "Governo più stabile, elezioni non si sono avvicinate"

"In politica basta un minimo incidente per far saltare uno schema. I due partiti che formano il governo sono più riequilibrati di prima, le elezioni non si sono avvicinate. La parola stabilizzazione può essere espressa". Sono le parole di Romano Prodi, a In mezz'ora in più, dopo le recenti elezioni regionali.

alternate text
Argentina

Deputato lascia webcam accesa: scena hot e dimissioni

La Camera si riunisce su Zoom, il deputato dimentica la webcam accesa mentre si intrattiene con la fidanzata: scandalo nazionale e dimissioni del parlamentare. Protagonista della vicenda, che monopolizza l'attenzione in Argentina, il deputato Juan Emilio Ameri. Il parlamentare, 'beccato' in video, non ha avuto alternative: a stretto giro ha presentato le proprie dimissioni "per il comportamento tenuto nella sessione speciale del 24 settembre. Non era mia intenzione mancare di rispetto a questa Ca...

alternate text

Referendum, Lega: "Sì boccia questo Parlamento, non può eleggere capo Stato"

La spallata al governo? Può arrivare dal referendum. La Lega spariglia le carte dopo la tornata elettorale: è questa la linea che, a caldo, filtra dal partito di Matteo Salvini. Va detto che era stato lo stesso leader a ribadire, nelle scorse ore, come "il voto regionale non avrà significato nazionale: "Il voto non è un avviso di sfratto per il governo". Ma complice anche la mancata vittoria in Toscana, come appare dai primi dati, la strategia leghista punta al risultato del referendum per metter...

alternate text

Referendum, Sì vicino al 70%

Sì vicino al 70%. Ci si avvicina a grandi passi al risultato finale del referendum costituzionale sul taglio al numero dei parlamentari, anche se l'esito è oramai scontato vista la grande distanza che separa le due percentuali. Infatti, quando sono state scrutinate 61.602 sezioni sulle 61.622 totali, i dati del Viminale danno il sì al 69,64% e il No al 30,36% dei voti.

alternate text

Salta il messaggio di Conte a Domenica in

Doveva essere un messaggio di una manciata di minuti per augurare un buon inizio anno, un in bocca al lupo, agli studenti che da lunedì torneranno sui banchi, con tutte le incognite dell'emergenza Covid. Ma la registrazione del premier Giuseppe Conte per 'Domenica in', in onda sulla Rete ammiraglia Rai, a quanto apprende l'Adnkronos non verrà tramessa: il presidente del Consiglio, dopo le polemiche che la sua partecipazione 'da remoto' alla trasmissione condotta da Mara Venier hanno generato, ha ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza