cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 07:01
Temi caldi

numero due

Libri: 'La versione di Pazienza', 'i servizi segreti e i monsignori Casaroli e Silvestrini'

"C’era un particolare molto strano: il capo del nostro servizio d’intelligence conosceva il numero uno della segreteria di Stato vaticana, monsignor Casaroli, ma non conosceva il numero due, cioè monsignor Silvestrini, tanto che fui io a farglielo incontrare. A meno che, pensai, Santovito non conoscesse nemmeno monsignor Casaroli e l’incontro tra me e il porporato gli fosse stato richiesto da un intermediario. Se questa ipotesi era vera, l’intermediario non poteva che essere Giulio Andreotti, con...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza