cerca CERCA
Giovedì 17 Giugno 2021
Aggiornato: 19:58
Temi caldi

obesità

alternate text

Sesso non protetto per 1 giovane su 4 e superalcolici per 1 su 2

Solo un ragazzo su cinque si è sottoposto a una visita dall’urologo, il 65% dei giovani non ha mai parlato di sessualità con il proprio padre, 8 su 10 visitano siti pornografici e uno su quattro ha rapporti sessuali non protetti. Questa la fotografia scattata nell’ambito del progetto 'La maleducazione sentimentale dei giovani', grazie a una survey somministrata da Fondazione Pro a 1000 ragazzi napoletani tra i 16 e i 19 anni.

alternate text

Enea, dagli scarti del limone integratori per prevenire diabete e obesità

 Trasformare degli scarti della lavorazione del limone in integratori e nutraceutici da utilizzarsi nella prevenzione di alcune patologie come obesità, diabete, ipercolesterolemia e disturbi cardio-vascolari. È questo l'obiettivo del nuovo progetto messo a punto da Enea in collaborazione con le aziende siciliane Navhetec e Agrumaria Corleone, un'invenzione che si basa sull’utilizzo della tecnologia ‘separazione su membrana’, messa a punto da Enea, che viene abbinata a successive fasi di incapsula...

alternate text

Rotocalco n. 15 del 14 aprile 2021

 Enea, dagli scarti del limone integratori per prevenire diabete e obesità. In 30 anni scomparso il 70% degli insetti impollinatori. Bari, Multicedi inaugura tre nuovi punti vendita con il format Superercati Deco'. Farmers4Future 

alternate text

Ibdo: "Obesi sono fragili per vaccini Covid ma non per accesso a cure"

"Le persone con obesità sono state inserite tra categorie prioritarie da vaccinare in quanto ad 'elevata fragilità' in correlazione al tasso di letalità associata a Covid-19", ma "l’obesità, in Italia non è inserita nella lista delle malattie croniche, le prestazioni non sono inserite nei livelli essenziali di assistenza (Lea), non esiste una rete nazionale di cura per l’obesità e non esiste un piano nazionale ad hoc. E' il momento di cambiare nella lotta all’obesità!". Questa la conclusione di u...

alternate text

L'impegno di Medtronic per la Giornata mondiale dell’obesità

Medtronic, da sempre in prima linea nella lotta all’obesità, oggi in occasione della Giornata mondiale dell’obesità, a fianco della European Association for the Study of Obesity (Easo), ha deciso di promuovere e supportare, anche quest’anno, iniziative che contribuiscano alla conoscenza di quella che ancora oggi, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, è una delle più diffuse malattie dei nostri tempi, spiega l'azienda in una nota.

alternate text

Obesità, Novo Nordisk lancia campagna social di sensibilizzazione

"Mi conosci, sono tua madre, tua sorella, tua moglie, tua amica. Durante la mia vita ho perso peso, ma l’ho ripreso, più e più volte". Così inizia il video della campagna social "Every body needs everybody” di informazione e sensibilizzazione sull’obesità realizzata da Novo Nordisk, per la Giornata mondiale dell’obesità, che si celebra oggi. La storia della protagonista del video è purtroppo quella di tante persone, anche di persone che conosciamo ma che non comprendiamo veramente. La comprension...

alternate text

Salute: nutrizionista Germani, 'obesità ancora stigma ma si può batterlo e rinascere'

"L'obesità è ancora uno stigma. Oggi il peso e la forma corporea rimangono dei canoni estetici tarati su alcuni parametri e quando una persona esce da questi, magari per una lieve rotondità, può ancora rischiare di essere discriminata. Serve quindi un passo in avanti per eliminare questo stigma e per farlo occorre lavorare molto bene sulla sensibilizzazione delle persone nei confronti dell'obesità. Va capito il mondo che c'è dietro: non è solo mangiare troppo, ma c'è un disagio di partenza che si...

alternate text

Fondazione Adi, 50 esperti a confronto su obesità e diabete

Una diretta streaming di 14 ore per discutere con 50 esperti nazionali e internazionali della gestione integrata di obesità e diabete: dall'aspetto dietetico-nutrizionale e comportamentale, a quello farmacologico e al protocollo Eras (Enhanced Recovery After Surgery, il miglior recupero dopo un intervento chirurgico). E' l'11esima edizione del Nu.Me, il meeting internazionale mediterraneo promosso dal 22 al 23 ottobre dall'Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (Adi) tramite la s...

alternate text

Covid, studio italiano: grasso viscerale 'chiave' della tempesta in pazienti gravi

Un certo tipo di grasso si rivela alleato di Covid-19. Da uno studio italiano arriva infatti un nuovo importante contributo alla conoscenza dei fattori che possono condizionare la prognosi nelle persone colpite da Covid-19. Se sovrappeso, diabete e obesità sono riconosciuti come elementi di rischio, a fare la differenza è anche il tipo di grasso che presenta il paziente. A identificarne la correlazione sono stati i ricercatori dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e dell’ospedale Bufalini di ...

alternate text
Lo studio

Dici bugie? Dipende da quanto mangi

Soggetti con indice di massa corporea sotto 25 (in particolare donne), hanno dimostrato di essere più onesti dopo aver fatto colazione

alternate text

Esperto, 'saltare colazione fa male al cuore, mangiare tardi ingrassa'

Per mantenersi in forma e in salute non basta stare attenti a cosa si mangia, ma anche a quando lo si fa. Saltare i pasti ad esempio modifica il nostro metabolismo, disorienta il nostro organismo e lo danneggia. Ad esempio chi non fa colazione al mattino ha un rischio di disturbi cardiaci superiore del 27% rispetto alla media, come evidenziato dall’American Heart Association nel suo ultimo rapporto pubblicato su 'Circulation'. E chi ha un’alimentazione sregolata durante il giorno rischia maggiorm...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza