cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 05:39
Temi caldi

oms coronavirus

alternate text

Di Maio a Oms: "Rinunci a immunità su funzionari chiamati da pm Bergamo"

Dietro impulso del ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, la Rappresentanza italiana delle Nazioni Unite ha inviato, in data 11 dicembre 2020, una lettera all'Organizzazione Mondiale della Sanità. Ne ha dato notizia in esclusiva Massimo Giletti su La 7. Nella missiva, il ministro Di Maio ha dato indicazioni volte a sensibilizzare l'OMS e fare in modo che Zambon e gli altri funzionari dell'Organizzazione, chiamati a testimoniare dalla Procura di Bergamo, possano ...

alternate text

Covid, Oms: "Virus appare mutato, infezione da visoni in Danimarca"

I casi di infezione da coronavirus contratto dai visoni in Danimarca preoccupano anche l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). "Siamo a conoscenza di segnalazioni dalla Danimarca di un certo numero di persone infettate da coronavirus dai visoni, con alcune modifiche genetiche nel virus. Siamo in contatto con le autorità danesi per saperne di più", fa sapere l'Oms in un tweet.

alternate text

Ranieri Guerra (Oms): "Con Covid scene già vissute con la polio"

"C'erano in passato respiratori automatici per i bambini colpiti dalla poliomielite che andavano incontro a paralisi devastanti della muscolatura respiratoria, i famosi 'polmoni d'acciaio' ce li ricordiamo e ci sono fotografie che rappresentano parte della storia della polio. Sono cose che non vogliamo rivedere ma purtroppo invece abbiamo rivisto con gli intubati in terapia intensiva per Sars-Cov-2. Per fortuna la dimensione è più gestibile e meno definitiva di quanto sia stata la polio. L'approc...

alternate text

Covid, Oms: "Dobbiamo prepararci ora per prossima pandemia"

"Dobbiamo prepararci ora per la prossima pandemia". Lo ha affermato il direttore dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa da Ginevra, nella giornata del 75.esimo anniversario della fondazione delle Nazioni Unite. "Ben 75 anni fa, le nazioni del mondo si sono riunite all'indomani della II Guerra Mondiale per decidere che l'unica alternativa agli orrori del conflitto internazionale era la cooperazione internazionale. Forse nessuna crisi dalla...

alternate text

Covid, chiusa missione Oms in Cina: i risultati

"Abbiamo continuato a studiare le origini del virus che causa Covid-19. Il team avanzato dell'Oms che ha viaggiato in Cina" in queste settimane, "ha ora concluso la sua missione: gettare le basi per ulteriori sforzi congiunti per identificare le origini del virus. Come risultato di questi sforzi, l'Oms e gli esperti cinesi hanno redatto i termini di riferimento per gli studi e il programma di lavoro di un team internazionale, guidato dall'Oms" con l'obiettivo di far luce sull'origine animale di S...

alternate text

"Perché all'Oms non usate le mascherine?"

"Perché all'Oms non indossate le mascherine?". E' la domanda a cui la speaker dell'Organizzazione mondiale della sanità risponde durante il briefing a Ginevra. "La ragione per cui non indossiamo mascherine durante queste conferenze stampa -dice la 'voce' dopo l'intervento d'apertura del direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus- è che osserviamo le regole di distanziamento sociale e abbiamo norme molto rigide relative al numero di persone ammesse in questa sala. Se aveste un'immagine a 360 gr...

alternate text

Coronavirus, 2 esperti Oms in quarantena per missione in Cina

Due esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità sono in quarantena in vista della missione in Cina per indagare sull'origine della pandemia e far piena luce sugli animali 'ospiti' del virus Sars-Cov-2. A dirlo è stato il capo delle emergenze sanitarie dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Mike Ryan, nel corso di una conferenza stampa a Ginevra. Si tratta di una "procedura prevista" e "al momento i colleghi stanno lavorando per la preparazione della missione", la cui durata non è ...

alternate text

Oms: "Pandemia accelera, ieri record di casi"

"Più di 150mila nuovi contagi segnalati ieri. Molte persone sono stanche di stare a casa, i paesi vogliono riaprire. Ma il virus si sta ancora diffondendo rapidamente ed è ancora mortale"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza