cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 22:32
Temi caldi

oms covid

alternate text

Covid, Oms: "Non sarà ultima pandemia"

"La storia ci dice che Covid-19 non sarà l'ultima pandemia. Dobbiamo impegnarci" ora "e investire per essere preparati, in modo che i nostri figli ereditino un mondo più sicuro e sostenibile". Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in un videomessaggio su twitter per la prima Giornata mondiale di preparazione alle epidemie, che si celebra oggi.

alternate text

Di Maio a Oms: "Rinunci a immunità su funzionari chiamati da pm Bergamo"

Dietro impulso del ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, la Rappresentanza italiana delle Nazioni Unite ha inviato, in data 11 dicembre 2020, una lettera all'Organizzazione Mondiale della Sanità. Ne ha dato notizia in esclusiva Massimo Giletti su La 7. Nella missiva, il ministro Di Maio ha dato indicazioni volte a sensibilizzare l'OMS e fare in modo che Zambon e gli altri funzionari dell'Organizzazione, chiamati a testimoniare dalla Procura di Bergamo, possano ...

alternate text

Covid, 65 casi all'Oms nel 2020: "Ma non è cluster"

"Per chiarire, dopo le notizie diffuse in queste ore, posso dire che ci sono stati 65 casi di Covid-19 nello staff dell'Organizzazione mondiale della sanità dall'inizio dell'anno, e solo 5 la scorsa settimana: non c'è un cluster nell'Organizzazione. Si sta indagando se i casi sono collegati fra loro, ma si tratta di tutti soggetti asintomatici o paucisintomatici, che vengono seguiti a casa". Lo ha precisato Maria Van Kerkhove, a capo del gruppo tecnico dell'Organizzazione mondiale della sanità pe...

alternate text

Covid, Oms: "Virus appare mutato, infezione da visoni in Danimarca"

I casi di infezione da coronavirus contratto dai visoni in Danimarca preoccupano anche l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). "Siamo a conoscenza di segnalazioni dalla Danimarca di un certo numero di persone infettate da coronavirus dai visoni, con alcune modifiche genetiche nel virus. Siamo in contatto con le autorità danesi per saperne di più", fa sapere l'Oms in un tweet.

alternate text

Oms: "Vaccino Covid arriverà tra inizio e metà 2021"

"Non sappiamo ancora esattamente quando un vaccino per Covid-19 sicuro ed efficace sarà pronto per la distribuzione, ma stimiamo che potrebbe essere tra l'inizio e la metà del 2021". E' la risposta degli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che aggiorna il suo focus 'domande e risposte' dedicato ai vaccini anti-Covid. Prima che questi prodotti possano essere somministrati, "è necessario superare diverse sfide importanti - ricorda l'Oms - si deve dimostrare che i vaccini sono s...

alternate text

Ranieri Guerra (Oms): "Virus galoppa, tre strade per gestire epidemia"

"Abbiamo tre diverse strade per arrivare a gestire questa epidemia: il vaccino, gli anticorpi monoclonali e una diagnostica più rapida". Lo ha evidenziato Ranieri Guerra, direttore vicario dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e componente del Comitato tecnico scientifico (Cts), in una intervista all'Adnkronos.

alternate text

Covid, Oms: "Prossimi mesi duri, alcuni Paesi su strada pericolosa"

"Siamo in un momento critico della pandemia di Covid-19, in particolare nell'emisfero settentrionale. I prossimi mesi saranno molto duri e alcuni paesi si trovano su una strada pericolosa". Lo ha dichiarato il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel corso di un punto stampa.

alternate text

"End Polio Now, we are this close", la campagna per la lotta alla polio

Una campagna, con un video e una serie di eventi, per dire "End Polio Now, we are this close". Il 24 ottobre si celebra la giornata mondiale della lotta alla Polio, un evento che quest’anno sarà ancora più sentito grazie al sostegno della Lega serie B, Lega pro e al patrocinio della Lega serie A di calcio che scenderanno letteralmente in campo contro il poliovirus selvaggio insieme al Rotary International.

alternate text

Oms: "Dobbiamo pensare a prossima pandemia, ci sarà"

"Nell'emisfero Nord stiamo vedendo tendenze preoccupanti: vediamo un aumento del numero di casi e dei ricoveri ospedalieri, e un aumento dei ricoveri in terapia intensiva e non abbiamo ancora iniziato la stagione influenzale. La crescita di altri patogeni respiratori complicherà il quadro, inciderà sulle nostre attività di risposta e su un sistema di test già stressato. La buona notizia è che abbiamo un vaccino antinfluenzale. Noi enfatizziamo l'uso del vaccino antinfluenzale per l'emisfero sette...

alternate text

Covid, Oms: "Mondo impreparato a pandemia"

"Covid-19 ha dimostrato che tutto il mondo era tristemente poco preparato" a una pandemia. E ha dimostrato che "indipendentemente dal fatto che i Paesi siano ricchi o poveri, i loro sistemi sanitari possono essere completamente sopraffatti e i servizi essenziali possono andare in crisi. Abbiamo bisogno del mondo intero per rafforzare la preparazione. Tutti i paesi devono collaborare e investire per garantire che una pandemia di questa portata e gravità non si verifichi mai più. Con il giusto impe...

alternate text

Covid, direttore Oms: "Italia pioniera, ha salvato molte vite"

"L'Italia è stato uno dei primi Paesi a sperimentare una grande epidemia di Covid-19 al di fuori della Cina. E' stata pioniera sotto molti aspetti; ha preso decisioni difficili basate sull'evidenzia scientifica e le ha mantenute, il che ha ridotto la trasmissione e salvato molte vite". Lo ha detto il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa da Ginevra.

alternate text

Oms: "Non sarà ultima pandemia"

Elogi per l'Italia: "Pioniera nella lotta al covid, ha salvato molte vite". L'esperta: "Seconda infezione possibile ma in pochi casi"

alternate text

Oms: "Nessuna illusione, pandemia non è finita"

"Nessun paese può illudersi che la pandemia di Covid 19 sia finita. La verità è che il coronavirus si diffonde facilmente, può essere fatale per persone di tutte le età e molte persone rimangono suscettibili" al virus. Sono le parole del direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza