cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 11:44
Temi caldi

oseghale

alternate text

Il papà di Pamela Mastropietro: "Danneggiata opera in sua memoria, lasciate in pace mia figlia"

"Basta. Lasciate in pace mia figlia Pamela. Potete pensarla come volete sul perché e sul per come sia morta, potete offendere, infangare, colpevolizzare e giudicare noi genitori, ma lasciate stare lei. Che fastidio vi da’, ormai? Avete, ancora una volta, profanato la sua memoria, danneggiando l’opera che, per lei, era stata apposta a piazza Re di Roma, nella sua città, lo scorso 30 Gennaio, terzo anniversario dai quei tragici e demoniaci fatti". Scrive così Stefano Mastropietro, papà di Pamela, i...

alternate text

Omicidio Pamela, motivazioni condanna: ''Capacità criminale Oseghale di allarmante spessore"

"La particolare efferatezza dei reati compiuti Innocent Oseghale e la totale insensibilità dimostrata nella loro commissione denotano una capacità criminale di allarmante spessore. Così come la condotta di depistaggio perseguita fin da subito e mantenuta anche nel corso delle indagini, attraverso versioni diverse adattate allo sviluppo delle indagini, la condotta di vita dell'imputato, che vive dei proventi della illecita attività di spaccio di sostanze stupefacenti e che non risulta essersi mai ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza