cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 05:31
Temi caldi

ospedale Sacco

alternate text

Galli: "In grado di gestire i focolai, ma guardia alta"

"I numeri attuali dei contagi sono dovuti a focolai isolati che si accendono in varie parti della penisola. Sottolineano che il virus c’è, continua a serpeggiare, senza diffondersi come in un recente passato". Così Massimo Galli, direttore del reparto di Malattie infettive all'ospedale Sacco di Milano, commenta in un'intervista al 'Quotidiano nazionale' i contagi di Covid nel nostro Paese, in crescita da qualche giorno.

alternate text

Galli: "Problema migranti positivi al Covid esiste"

“Come ha dimostrato la nave da crociera Diamond Princess che era ben diversa da una imbarcazione come quelle in cui si possono trovare i migranti, trattenere le persone lì è il modo migliore perché l’infezione si diffonda in maniera notevole. Quella nave da crociera, ricordiamo, ha provocato oltre 700 infettati e ha avuto un numero riproduttivo basale spaventoso da questo punto di vista”. Lo dice intervistato dal Messaggero, Massimo Galli, direttore di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Mi...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza