cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 11:14
Temi caldi

ospedali

alternate text

Covid, Nevi (Assosistema): "Convocare tavolo su programmazione acquisti dpi"

"Il virus lo stiamo controllando ma non è sparito. Serve una cabina centrale per gli approvvigionamenti. Ci auguriamo di non trovarci di nuovo a ottobre novembre a comprare senza nessuna logica, ingessando i magazzini anche di materiale che poi scade e di cui va fatto dopo anche lo smaltimento. Noi su questo abbiamo chiesto al Mise e lo abbiamo ottenuto, un tavolo di discussione insieme al ministero della Salute, l'Iss e le aziende di categoria delle imprese di produzione e distribuzione di dpi p...

alternate text

Recovery Plan: le Associazioni dei pazienti a confronto per una migliore gestione dei fondi, a tutela della salute di tutti e per azzerare le disuguaglianze fra le Regioni

Roma 19 luglio 2021 - Associazioni di pazienti a confronto, per una nuova medicina del territorio, in grado di azzerare le disuguaglianze fra le Regioni. Occasione di incontro il webinar ‘MEDICINA DEL TERRITORIO E RECOVERY PLAN: UN’OPPORTUNITÁ DI CAMBIAMENTO’, promosso da Motore Sanità, che ha visto la partecipazione di importanti relatori, i quali non hanno mancato di far sentire la loro voce offrendo spunti di riflessione importanti, in vista dei circa 10miliardi del Recovery Plan previsti dal ...

alternate text

Covid Italia, "per 1-2 mesi terapie intensive piene"

"Almeno per 1-2 mesi le terapie intensive saranno ancora piene. Questo è quello che possiamo prevedere vedendo l'andamento epidemiologico e quello che ci riferiscono i vari ospedali. Solo tra due mesi, forse, potremmo vedere qualche posto letto in più libero nelle rianimazioni". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute Alessandro Vergallo, presidente del sindacato dei medici anestesisti e rianimatori Aaroi-Emac, facendo il punto sulla situazione delle rianimazione degli ospedali italiani.

alternate text

Coronavirus, "a Hong Kong ospedali a rischio collasso"

Hong Kong è alle prese con un focolaio di coronavirus che potrebbe portare a un sovraccarico delle strutture ospedaliere e costare molto in termini di vite umane. Lo ha sottolineato la leader dell'ex colonia britannica, Carrie Lam, in un video in cui ha affermato che c'è stata una "ripresa" delle infezioni a livello locale, dopo il record di 145 contagi in un giorno registrato la scorsa settimana.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza