cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:02
Temi caldi

pacemaker

alternate text

Nuovo pacemaker anti-Parkinson a Siena, primo impianto in Toscana

Eseguito al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, per la prima volta in Toscana, l'impianto di un nuovo 'pacemaker' anti-Parkinson. "Un innovativo intervento neurochirurgico per la neuromodulazione terapeutica della malattia - spiegano dall'azienda ospedaliera universitaria senese - Un'alternativa 'elettrica' alla terapia farmacologia".

alternate text

Medicina, primo pacemaker che si dissolve quando non serve più

Dopo aver 'aiutato' il cuore si dissolve nell'organismo. E' il primo pacemaker 'transitorio', non richiede batterie ed è stato progettato per i pazienti che necessitano di un supporto cardiaco temporaneo, che potrebbe rendere la cardiochirurgia più sicura. "Il dispositivo è in grado di degradarsi ed essere assorbito dal corpo nell'arco di cinque o sette settimane, escludendo la necessità di un intervento chirurgico", come spiegano i suoi sviluppatori in uno studio su 'Nature Biotechnology'.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza