cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 20:36
Temi caldi

paese membro

Covid, Stati Ue approvano linee guida Green Pass

I rappresentanti degli Stati membri dell'Ue nell'eHealth Network, rete che raccoglie i 27 Stati membri e la Norvegia come osservatore, hanno concordato sulle linee guida che descrivono le principali specifiche tecniche per l'attuazione del sistema che realizzerà il Green Digital Certificate, o Green Pass. Lo annuncia Johannes Bahrke, portavoce della Commissione per l'economia digitale, durante il briefing con la stampa a Bruxelles. E' fondamentale, sottolinea, che ora gli Stati "mettano in atto l...

alternate text

Recovery, Patriciello: "Ha vinto l'Europa, ora Italia punti su sud"

"Una vittoria importante e un passo avanti verso la ricostruzione delle nostre economie. Con l’accordo raggiunto sul Recovery Plan l’Europa dimostra ancora una volta di saper andare oltre gli egoismi dei singoli Stati membri. Ora l’Ue è pronta a far ripartire il continente". Ad affermarlo è Aldo Patriciello, parlamentare europeo e membro del Gruppo Ppe, commentando l’intesa raggiunta in seno al Consiglio Europeo dai leader dei 27 Paesi membri sul bilancio pluriennale e il piano per la ripresa Nex...

alternate text

Recovery, Ue: "Entro 15 ottobre invio informale piani"

In modo da velocizzare l'iter che dovrebbe portare tutti gli Stati membri ad accedere, all'inizio del 2021, a un prefinanziamento nella misura del 10% delle risorse previste dal Recovery Plan: per l'Italia dovrebbe equivalere ad una ventina di miliardi di euro

alternate text

Padel: Luigi Carraro, 'crescita esponenziale e in Italia tanti giovani dopo il lockdown'

"Oggi non abbiamo dei dati ufficiali nel Padel amatoriale, ma la crescita è esponenziale, i tesserati in Italia nella Federtennis sono circa 10mila, che in una fase di post lockdown sono tanti, ma i giocatori sono molti di più e questi eventi servono da traino per tutti gli appassionati. La Federazione internazionale conta oggi 43 paesi membri e abbiamo altre 40 richieste di Paesi che vogliono entrare. Siamo membri del Gaisf e abbiamo delle regole abbastanza strette da rispettare per i nuovi paes...

alternate text

Dieselgate, Corte Ue: "Volkswagen ne risponde in tutti Stati membri

Un costruttore di automobili, Volkswagen nel caso specifico, che abbia venduto veicoli "illecitamente manipolati" in altri Stati membri dell'Ue, diversi da quello in cui ha sede, la Germania, può essere citato in giudizio nei Tribunali di quegli stessi Stati membri. Il danno subito dall'acquirente si concretizza nel momento in cui acquista l'automobile per un prezzo superiore al suo valore reale. Lo stabilisce la Corte di Giustizia dell'Ue, in una causa che riguarda un'associazione austriaca di c...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza