cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 02:01
Temi caldi

partigiani

**Anpi: dal Vietnam di Morandi all'Ucraina, nodo armi al centro del Congresso di Riccione**

Non sono ancora le dieci del mattino quando i circa 400 delegati Anpi provenienti da tutta Italia iniziano ad arrivare alla spicciolata al Palacongressi di Riccione, sede del 17esimo Congresso dell'Associazione Nazionale Partigiani: gli altoparlanti della Sala Concordia trasmettono le note di "Bella Ciao", l'inno della Resistenza per antonomasia, di "Viva l'Italia" di Francesco De Gregori e di "C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones", la canzone pacifista sul Vietnam di G...

Ucraina: De Sanctis (Anpi Roma), 'no invio armi, forzato paragone ucraini-partigiani'

Per il presidente onorario dell'Anpi Carlo Smuraglia "anche quella degli ucraini è resistenza e va aiutata con le armi"; secondo il presidente uscente dell'Associazione Nazionale Partigiani Gianfranco Pagliarulo, invece, l'invio di armamenti a Kiev rischia solo di "alzare la tensione". Partigiani divisi sulla questione armi? "C'è una grandissima unità di fondo sulla contrarietà alla guerra, sul coinvolgimento dell'Italia in una guerra che rischia di essere spaventosa e terribile. Condivido pienam...

alternate text

Parla l'ex del Sismi 'erede' di Battisti: "Suo padre picchiato da partigiani"

Ex componente dell'allora Sismi e oggi tra i più apprezzati interpreti di Lucio Battisti, il musicista Roberto Pambianchi, ha un'idea precisa del rapporto fra il grande artista scomparso e la politica. E ne parla con l'Adnkronos: "Ho conosciuto la sorella e il papà di Lucio Battisti e non ho potuto fare a meno di chiedergli se il figlio fosse di destra. No, Lucio non era di destra, non era proprio interessato alla politica, ma aveva avuto un problema. Suo padre - racconta Pambianchi - faceva part...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza