cerca CERCA
Mercoledì 04 Agosto 2021
Aggiornato: 08:39
Temi caldi

pensioni

alternate text

Pensioni, Quota 100 e Ape sociale: le novità

Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo ha riaperto oggi il confronto sulla riforma del sistema pensionistico. Durante l’incontro con i sindacati, il ministro ha ribadito che Quota 100 resterà in vigore fino alla sua naturale scadenza (fine 2021) e indicato in una legge delega lo strumento per intervenire sulla revisione organica della materia.

alternate text

Pensione invalidità, aumenti: ecco cosa cambia

Gli invalidi civili totali (e, sicuramente, non soltanto loro) non possono vivere con l’attuale pensione di inabilità da 286,60 euro. Per questo, occorre rivedere l’assegno e triplicarlo, riconoscendo il cosiddetto «incremento al milione di lire» e portandolo a 651,51 euro. Lo ha deciso la Corte costituzionale in una sentenza anticipata a suo tempo da laleggepertutti.it e di cui, ora, sono state depositate le motivazioni.

alternate text

Pensioni invalidità, aumenti: cosa dice la Consulta

L’importo mensile della pensione di inabilità spettante agli invalidi civili totali, stabilito dall’articolo 12, primo comma, della legge n. 118 del 1971, oggi pari a 286,81 euro, “è innegabilmente, e manifestamente, insufficiente” ad assicurare agli interessati il “minimo vitale”, ma il suo adeguamento rientra nella discrezionalità del legislatore. Tuttavia, gli invalidi civili totalmente inabili al lavoro hanno diritto al cosiddetto “incremento al milione” della pensione di inabilità (oggi pari...

Pensioni: cosa aspettarsi nel post Covid?

Napoli, 20 Luglio 2020. La pandemia di coronavirus sta avendo un impatto considerevole sul nostro sistema socioeconomico, con ripercussioni che potrebbero cambiare in modo profondo diversi aspetti legati ai servizi sociali e in particolare alle pensioni. I temi in discussione al governo sono numerosi, come affrontato spesso all'interno di Notizieora, sito web specializzato nell'informazione e nei servizi ai cittadini, tra cui l’abbandono del sistema Quota 100 nel 2021 e il mantenimento del blocco...

alternate text

Pensioni, Misiani: "Quota 100 non si tocca fino al 2021"

"Quota 100 scade nel 2021 e non verrà prorogata". Lo dice Antonio Misiani, viceministro all’Economia in un'intervista a 'la Repubblica', in risposta alla richiesta del premier olandese Mark Rutte di abolire l’anticipo pensionistico. E aggiunge: "Non è questo il momento di polemiche inutili o discussioni ideologiche su Quota 100, quanto di scrivere il Recovery Plan italiano. I governi dei Paesi frugali devono liberarsi dal condizionamento dei populisti come Wilders che è amico di Salvini, ma nemic...

alternate text

Uil: "Quota 100 non si tocca"

"Ci saremmo aspettati che il Premier olandese rassicurasse Conte che il suo Paese non sarebbe più stato un paradiso fiscale che sottrae all’Italia qualche miliardo di tasse all’anno. Invece ha avuto l’ardire di chiedere l’abolizione di quota 100. Quota 100 non si tocca. Anzi, occorre una flessibilità d’accesso alla pensione più diffusa. In Italia si va in pensione quattro anni dopo la media europea: noi proponiamo di riallineare il nostro sistema a quanto avviene in Europa". Ad affermarlo in una ...

alternate text

Pensioni, quota 100 anche nel 2021

Quota 100 anche nel 2021. E' il quadro riepilogativo che notizie.it delinea dopo le dichiarazioni di un esponente del Pd, il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, che dunque sancisse una tregua sul meccanismo da sempre criticato dai dem che comunque sperano, dopo il 2021, di sostituirlo grazie ad una nuova riforma sulle pensioni.

alternate text

Pensioni invalidità, via libera ad aumento 100%

La commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento sottoscritto da tutti i capigruppo in commissione e a prima firma Giorgia Meloni, che crea un fondo ad hoc per gli aumenti degli assegni d'invalidità al 100%. A tal fine viene previsto un fondo con uno stanziamento di 46 milioni di euro per il 2020.

alternate text
Inps

Pensioni, arriva la quattordicesima

Quattordicesima in arrivo per i pensionati d'Italia. Tra i 336 e 655 euro, la quattordicesima, erogata dall'Inps, spetta ai pensionati di età maggiore o uguale a 64 anni che percepiscano redditi inferiori a due volte il trattamento minimo. La cifra dipenderà quindi dal reddito e dagli anni di versamenti contributivi, attribuita d’ufficio sulla mensilità di pensione di luglio 2020 ai soggetti che rientrano nei limiti reddituali stabiliti.

alternate text

Pensioni, quattordicesima a luglio: a chi spetta

Nel 2020 l’Inps eroga d’ufficio la cosiddetta quattordicesima ai pensionati. Lo rende noto l'Istituto. La quattordicesima viene attribuita d’ufficio sulla mensilità di pensione di luglio 2020 ai soggetti che rientrano nei limiti reddituali stabiliti e che, alla data del 31 luglio 2020, hanno un’età maggiore o uguale a 64 anni.

alternate text

Pensioni luglio, novità nel pagamento

Poste Italiane anticipa il pagamento delle pensioni per luglio, come evidenzia notizie.it. Si seguirà sempre un calendario alfabetico suddivisi in più giorni della settimana per i prelievi. I cittadini di età pari o superiore di 75 anni potranno richiedere la consegna della pensione direttamente a casa da parte dei carabinieri che saranno delegati per il ritiro.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza