cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 08:23
Temi caldi

pesca

alternate text

Partnership Bper Banca-Ismea a supporto di aziende agricole e della pesca

Bper Banca e Ismea hanno avviato un’importante partnership per dare concreto supporto alle imprese agricole e della pesca, offrendo finanziamenti garantiti al 100% a costi agevolati e con tempi rapidi di risposta. Lo annuncia una nota. L’accordo, si legge, ha come obiettivo contribuire alla produttività delle aziende agricole e della pesca, messe a dura prova dalle difficoltà legate al contesto economico e produttivo fortemente condizionato dalla crisi internazionale russo-ucraina e dall’emergenz...

alternate text

Oppia (Msc Italia): "Con le sue scelte, Findus traina il settore"

Findus, nel manifesto Fish for Good, si impegna a scegliere pesca e acquacoltura sostenibili certificate Msc ed Asc e a sostenere attivamente importanti progetti di miglioramento delle filiere di pesca nel rispetto degli standard di sostenibilità. Un percorso avviato da tempo che ha portato l’azienda ad avere oggi la quasi totalità degli approvvigionamenti (98%) da pesca sostenibile certificata Msc acquacoltura Asc, rigorosi processi di certificazione che garantiscono completa tracciabilità per p...

alternate text

Pasciuto (Findus): "Impegno per pesca responsabile e riduzione impatto"

"Fish For Good rappresenta l’attenzione e la responsabilità che mettiamo nella cura dei nostri prodotti, il faro che ci guida. Per questo, ogni giorno, ci impegniamo per proteggere e preservare oceani, fiumi, laghi e tutte le preziose risorse che li popolano. Lavoriamo con dedizione, passione e consapevolezza, scegliendo di praticare una pesca e un’acquacoltura sostenibili certificate Msc ed Asc, sostenendo e sviluppando anche importanti progetti di miglioramento progressivo delle filiere di pesc...

alternate text

Safesharks, come rendere i nostri mari più sicuri per gli squali

SafeSharks è un progetto di tutela degli squali relativo al basso Adriatico, operativo grazie alla collaborazione tra gli uffici WWF del Mediterraneo, ONG, ricercatori e cooperative di pescatori. Il Mediterraneo rappresenta uno dei posti più pericolosi del pianeta per gli squali, almeno la metà delle specie che lo popolano rischia di estinguersi. La minaccia più grande alla loro sopravvivenza è la cattura accidentale da parte degli attrezzi da pesca, calati in mare per pescare altre specie. 

alternate text

Rotocalco n. 9 del 2 marzo 2022

Safesharks, come rendere i nostri mari più sicuri per gli squali. Porti di Roma: il futuro della Capitale e del Paese parte dalla Blue Economy. Lo SkiDome di Dubai “si veste” di Piemonte per promuovere eccellenze regionali. Proclamati 39 laureati all’Universita’ di Goradze. È Pancake day,  la moda è scoppiata anche in Italia

alternate text

Sardegna, quasi 2 mln per pesca e acquacoltura

Al via dal 7 marzo le domande per accedere a quasi due milioni di euro di finanziamenti del Feamp (il Fondo europeo per la politica marittima, la pesca e l'acquacoltura): l’assessorato regionale dell’Agricoltura ha pubblicato i relativi avvisi. “Continuiamo a sostenere con il massimo impegno il rilancio delle aziende che si sono trovate in difficoltà per cause non dipendenti dalla loro capacità operativa – commenta il presidente della Regione, Christian Solinas – e al tempo stesso proseguiamo sul...

alternate text

Scienza&Salute: 'Il nocciolo della stagione: la pesca'

"Frutto tipicamente estivo, rinfrescante, gustoso, profumato, la pesca è un simbolo della bella stagione. Proviene dalla Cina, da dove anticamente giunse a noi attraverso la Persia. Un tocco d'oriente nell'ultima puntata di luglio de 'Il Gusto della Salute'". A parlare è l'immunologo Mauro Minelli ideatore della rubrica su Facebook 'Il Gusto della Salute'. "La pesca è un frutto indicato per una dieta dimagrante o per chi vuole sentirsi leggero senza rinunciare al gusto - spiega la biologa nutrizi...

alternate text

Pesca, Wwf: da ora a fine anno solo pesce importato per consumatori europei

C’è un momento dell’anno che segna il limite oltre il quale i consumatori europei terminano ‘virtualmente’ il consumo di pesce pescato nei mari della regione e iniziano a utilizzare quello d’importazione. Proprio a luglio, nel periodo in cui siamo più abituati a mettere in tavola ricette a base di pesce, il Wwf ricorda che "siamo vicini al Fish Dependence Day: il momento in cui l’Europa esaurisce l’equivalente della propria produzione annua interna di pesce, molluschi e crostacei".

alternate text

Ismea, da oggi nuove domande per la Cambiale agraria e pesca

Dalle ore 12 di oggi sarà aperto il portale per l’invio delle nuove domande per la Cambiale agraria e della pesca a 10 anni, denominata CAP10. Lo comunica Ismea in una nota. L'Istituto mette a disposizione 20 milioni di euro aggiuntivi per assicurare liquidità alle imprese agricole e della pesca colpite dalla crisi connessa all’emergenza epidemiologica da COVID -19. La misura, autorizzata dalla Commissione europea, prevede l’erogazione di prestiti cambiari per un importo massimo di 30 mila euro, ...

alternate text

Wwf: il Pianeta divorato, 'sulla tavola' il 70% di biodiversità

Stiamo 'divorando' il Pianeta: il modo con cui ci alimentiamo ha causato, finora, la perdita del 70% di biodiversità terrestre e del 50% di quella d’acqua dolce. E' quanto emerge dal report Wwf 'Invertire la rotta: il potere riparatore delle diete amiche del Pianeta', una ricerca scientifica condotta sulle diete di 147 Paesi di tutto il mondo che mostra gli impatti che i diversi regimi alimentari e scelte di consumo provocano su ambiente, biodiversità, suolo e clima e anche sulla nostra salute.

alternate text

Mare: a pesca di plastica nell'Adriatico, gli studi dicono che ce n'è nelle reti e nei pesci

Quasi tutti i pescatori pescano rifiuti e la maggior parte di questi rifiuti (più del 70%) è di plastica. Non solo: almeno il 20% dei pesci ha ingerito microplastiche. L’emergenza è nota ma per la prima volta documentata e misurata nel Mar Adriatico da un insieme di campagne di monitoraggio e indagini svolte nell’ambito del progetto di ricerca AdriCleanFish, finanziato dal ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e coordinato dall’Università di Siena in collaborazione con l'Univ...

alternate text

Pesca: 17% catture nel mondo da attività sostenibili certificate Msc

Pesca sostenibile certificata: cresce la sensibilità, anche nei Paesi del Sud del mondo, ed è in continuo aumento il numero di aziende di produzione e lavorazione di prodotti ittici che scelgono di offrire a consumatori sempre più attenti prodotti sostenibili per il mare e tracciabili da chi li acquista. Ma se dei passi in avanti sono stati fatti, in un settore che vede gli stock ittici decisamente sovrasfruttati (secondo i dati dell’ultimo Sofia Report della Fao, il 34,2% degli stock è pescato a...

alternate text

Tonno in scatola, per il 71% degli italiani deve essere sostenibile

Il 71% dei consumatori ritiene che il concetto di sostenibilità sia importante anche per la pesca e per la produzione di tonno in scatola e di conserve ittiche in generale. E' quanto rilevato dall’indagine dell’Istituto Ixè realizzata per l’Osservatorio Nutrizione e Benessere - promosso da Nostromo in collaborazione con Andid, Associazione Nazionale Dietisti.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza