cerca CERCA
Lunedì 16 Maggio 2022
Aggiornato: 18:02
Temi caldi

piazza Affari

alternate text

I cinque migliori titoli del Ftse Mib, svetta Interpump

Interpump si aggiudica la maglia rosa del Ftse Mib a Piazza Affari e a metà seduta guida la pattuglia dei migliori titoli del listino. Al giro di boa il titolo del gruppo attivo nella produzione di pompe ad alta pressione ad acqua balza del 7,14% a 41,42 euro spinto da una serie di report positivi di alcune banche d'affari dopo la pubblicazione dei conti del primo trimestre dell'anno. Fra i cinque migliori titoli del Ftse Mib compaiono due petroliferi: Saipem, in rialzo del 3,78% a 1,11 euro, e T...

alternate text

Piazza Affari in netto aumento, spread sotto 200pb

Anche se il calo dell’inflazione statunitense è stato inferiore alle stime, il forte ipervenduto sulle due sponde dell’Atlantico ha permesso alle borse europee di incrementare i guadagni ed a quelle a Wall Street di tirare un sospiro di sollievo.

alternate text

Piazza Affari in forte calo, Ftse Mib sotto quota 23 mila

Avvio di settimana all’insegna delle vendite per le borse europee in scia delle tensioni che attraversano l’economia mondiale, stretta tra inflazione ai massimi da 40 anni, rallentamento della crescita, invasione russa dell’Ucraina e le misure di contenimento adottate dalle autorità cinesi.

alternate text

Piazza Affari in rosso, male le banche

Chiusura di settimana in calo per le borse europee che, nonostante un recupero a metà seduta, hanno risentito dell’avvio negativo di Wall Street. Il connubio rallentamento dell’economia e inflazione, unito all’invasione russa dell’Ucraina, continua a penalizzare le borse sulle due sponde dell’Atlantico.

alternate text

Piazza Affari scende aspettando la Fed

Segno meno per il listino milanese nel gran giorno del meeting della Federal Reserve: per combattere un tasso di inflazione a livelli che non si vedevano da 40 anni, l’istituto con sede a Washington dovrebbe incrementare il costo del denaro di 50 punti base (e qualche analista stima un +0,75%). Particolarmente importante sarà anche l’outlook sulle future mosse (nel prossimo meeting è attesa una stretta di pari dimensioni). In scia delle nuove sanzioni che potrebbero essere approvate dal Consiglio...

alternate text

Piazza Affari in solido rialzo, Stellantis in focus

Chiusura in deciso territorio positivo per Piazza Affari che, dopo un inizio di ottava scandito dal "flash crash", ha capitalizzato i forti rialzi registrati tra i titoli del comparto energetico (+5,12% di Saipem, +4,56% per Tenaris e +2,48% di Eni) e di quello industriale (+3,51% per Leonardo, +3,39% di Cnh Industrial e +3,18% di Stellantis).

alternate text

Piazza Affari in rosso nel giorno del "flash crash"

Avvio di settimana e di mese con il segno meno per le borse europee: il "flash crash" della prima parte, non sono chiare le ragioni che hanno innescato un indebolimento momentaneo e particolarmente deciso dei listini, è andato ad aggiungersi alle tensioni relative l’Ucraina, a quelle sull’andamento dei prezzi al consumo e, a completare il quadro, alle indicazioni negative arrivate dall’economia cinese (dove, a causa dei lockdown, i Pmi sono scesi in rosso).

alternate text

Il 26 maggio nasce il World Aperitivo Day

Il 2022 segna l’anno della rinascita per il settore Food & Beverage. Un settore che Mww Group, il gruppo di comunicazione e organizzazione di grandi eventi ideatore, tra gli altri, della Milano Wine Week e della Milano Food Week, conosce bene e intende valorizzare lanciando il World Aperitivo Day: il 26 maggio sarà infatti la giornata mondiale dedicata a uno dei più antichi e iconici rituali dell’essere italiani, che sarà tutelato dal nuovo Manifesto dell’Aperitivo, sottoscritto per l’occasione.

alternate text

Piazza Affari si riporta sopra quota 24 mila

Chiusura positiva, ma sotto i massimi intraday per le borse europee. Due i motivi che hanno fatto storcere il naso a più di un operatore: il dato relativo l’inflazione tedesca, che nel mese di aprile ha toccato un nuovo record al 7,4%, e l’aggiornamento sul Pil Usa, sceso nel primo trimestre dell’1,4%, mentre gli analisti si attendevano un +1%.

alternate text

Piazza Affari positiva, sale anche il rendimento dei Bot

Partite in rosso dopo lo stop di Gazprom al gas in Polonia e Bulgaria, le borse europee hanno recuperato terreno dopo le rassicurazioni arrivate dal n.1 della Commissione europea Ursula von der Leyen. A favorire il buonumore degli operatori è stato anche l'avvio delle contrattazioni a New York, dove spicca il balzo di Microsoft dopo la pubblicazione della trimestrale.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza