cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 23:43
Temi caldi

piazza affari

alternate text

Borsa: Milano chiude l'ottava in rialzo, Banco Bpm sotto i riflettori

Grazie ad un miglioramento nella seconda parte, le borse europee hanno chiuso in parità una settimana da incubo. A livello europeo, l’Euro Stoxx 50 nelle ultime cinque sedute ha perso il 7,5 per cento mentre a Piazza Affari il paniere delle blue chip tra lunedì e venerdì è sceso di 7 punti percentuali. Nonostante la correzione e le indicazioni positive arrivate dai conti societari, l’incertezza sui listini resta elevata.

alternate text

Borsa: il lockdown 2 fa sprofondare Piazza Affari

Giornata da dimenticare per l’azionario europeo. Il netto incremento dei contagi in tutta Europa sta facendo tornare lo spettro dei lockdown di marzo: questa sera il presidente francese Macron potrebbe annunciare nuove chiusure, in Germania starebbero per essere varate misure di contenimento “light” e nel nostro Paese il prossimo passo potrebbe essere l’istituzione di zone rosse.

alternate text

Borsa: Piazza Affari chiude piatta, Pirelli ed Fca in evidenza

Seduta altalenante per le borse europee che, dopo un tentativo di recupero a metà seduta, hanno chiuso con il segno meno anche in scia dell’avvio negativo di Wall Street. Tra le altre cause che hanno favorito la cautela troviamo il boom dei contagi in Europa, le tensioni legate alla Brexit e quelle relative il nuovo piano di stimoli da parte delle autorità statunitensi.

alternate text

Borsa: Milano in rosso -2,03%, energetici sotto attacco

Tornano le vendite sui listini europei. Chiusura con il segno meno per le borse del Vecchio Continente in scia dell’approvazione di nuove misure di contenimento della pandemia. A peggiorare l’umore degli operatori è arrivato il monito del Fondo monetario internazionale che, nel suo ultimo report sull’Europa, ha evidenziato un “outlook eccezionalmente incerto” a causa della pandemia a cui si aggiunge lo spauracchio di una Brexit senza accordo, “che aggiungerebbe un altro choc potenzialmente consid...

alternate text

Piazza Affari chiude piatta, Atlantia mostra i muscoli

Avvio di settimana in sostanziale parità per le borse europee, alle prese con le indicazioni sotto le stime arrivate dal Pil cinese, salito del 4,9% nel terzo trimestre (consenso +5,2%), con i numeri relativi la pandemia (e la relativa attesa di un vaccino) e con l’attesa di un nuovo piano di stimoli da parte del Congresso statunitense.

alternate text

Borsa: Piazza Affari chiude tonica, le notizie dalla Francia spingono Moncler

La settimana dei listini europei si chiude in deciso territorio positivo. Nonostante le indicazioni in arrivo dal fronte sanitario, che prima o poi sono destinate a tradursi in misure di contenimento, alle borse del Vecchio continente è riuscito un rimbalzo dopo le forti vendite registrate nella seduta di ieri.

alternate text

Borsa: profondo rosso a Piazza Affari, si salva Banco BPM

L’impennata registrata dai contagi, e le conseguenti misure di contenimento, fanno ripiombare i listini europei nell’incubo lockdown. Segno meno per i mercati azionari che, dopo i nuovi provvedimenti annunciati da Francia e Spagna, temono che presto tutti i Paesi europei torneranno a fare i conti con i blocchi delle attività economiche.

alternate text

Borsa: Piazza Affari in rosso -0,81%, banche in difficoltà

Nonostante le indicazioni in arrivo dai numeri trimestrali di JPMorgan e di Citigroup, che oggi hanno dato ufficialmente il la alla nuova stagione delle trimestrali, la seduta dei listini europei si è chiusa in rosso in scia del tonfo registrato dall’indice tedesco Zew (passato da 73,9 a 53,2 punti) e delle indicazioni relative i contagi, anche e soprattutto alla luce dello stop al vaccino di Johnson & Johnson.

alternate text

Borsa: Banche ed energetici spingono Piazza Affari

Nonostante l’andamento dei contagi preoccupi gli operatori, le borse europee hanno chiuso la seduta con il segno più. Spinte dai miglioramenti nelle condizioni di salute del presidente statunitense Trump, le borse europee hanno terminato per la terza volta consecutiva con il segno più.

alternate text

Borsa: Piazza Affari, ottobre inizia sopra la parità nonostante il selloff sugli energetici

Il mese di ottobre di Piazza Affari è iniziato di poco sopra la parità: da un lato a spingere al rialzo i listini ci ha pensato l’attesa di nuovi stimoli fiscali negli Stati Uniti, dall’altro le borse hanno risentito della nuova ondata di vendite sul greggio (il future con consegna dicembre sul Brent arretra del 4,8% a 40,27 dollari il barile) innescato dall’incremento registrato dalla produzione Opec nel mese di agosto.

alternate text

Borsa: Piazza Affari in rosso, energetici in rally

Nonostante la delusione per l’andamento del primo duello Trump-Biden, l’avvio in positivo di Wall Street ha migliorato anche l’umore di Piazza Affari permettendogli di chiudere poco lontano dalla parità. A spingere le borse a stelle e strisce sono i rumor su un nuovo piano di stimoli dopo che il segretario al Tesoro statunitense, Steve Mnuchin, si è detto "ottimista" sulla possibilità di raggiungere un accordo.

alternate text

Borsa: Ftse Mib in rosso, bene l’asta di Btp

Mercati europei in rosso in attesa del primo match Trump-Biden. I forti guadagni registrati nella seduta di ieri e l’attesa per il primo scontro tra i due candidati nelle presidenziali statunitensi hanno favorito la cautela sui listini europei. A Milano, in particolare, il Ftse Mib ha terminato la seduta a 19.061,18 punti, -0,52% rispetto al dato precedente, mentre lo spread con i titoli tedeschi ha fatto segnare un -0,9% a 139 punti base.

alternate text

Borsa: Le banche spingono i listini europei

Avvio di settimana in deciso territorio positivo per le borse europee, spinte dall’andamento del comparto bancario. Nel corso dell’attesa audizione davanti al Parlamento europeo, il n.1 della BCE, Christine Lagarde, ha rimarcato che, nonostante “i rischi di peggioramento dell' economia”, l’istituto con sede a Francoforte è pronto “ad aggiustamenti per centrare il target dell'inflazione”.

alternate text

Borsa: Piazza Affari in ribasso, Banco BPM mostra i muscoli

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per i listini europei, spinti al ribasso dagli aggiornamenti relativi la pandemia. Preoccupa in particolare la situazione in Francia, dove l’esecutivo ha annunciato di star valutando la possibilità di varare nuovi lockdown.

alternate text

Borsa: Piazza Affari sopra la parità, banche sotto attacco

Continua il percorso di recupero delle borse dopo l’ondata di vendite che ha travolto i mercati finanziari nella seduta di ieri. Nel corso della seduta per le economie di Eurolandia sono arrivate indicazioni contrastanti dagli indici PMI (Purchasing Managers' Index), quelli che misurano il sentiment dei direttori degli acquisti.

Borsa: Piazza Affari in rialzo, spread sprofonda dopo elezioni

Dopo le pesanti vendite registrate ieri, torna il segno più sui listini del Vecchio continente. A Piazza Affari, dove il Ftse Mib si è fermato a 18.895,59 punti, +0,54% rispetto al dato precedente, ancora segno meno per UniCredit (-1,87%) che, secondo quanto riportato dalla carta stampata, sarebbe stata contattata dal Ministero dell’Economia in vista di un’eventuale acquisizione del 68,5% detenuto nel Monte dei Paschi di Siena (+3,88%).

alternate text

Borsa: Ftse Mib sprofonda sotto 19 mila punti, -8% di CNH

Lo spettro di un nuovo lockdown spaventa le borse europee in avvio di settimana. Prima seduta dell’ottava in profondo rosso per il listino di Piazza Affari che, al pari degli altri listini del Vecchio continente e di quelli statunitensi, ha pagato pegno ai timori innescati dagli aggiornamenti relativi i contagi da Covid-19, che rischiano di far scattare nuovi lockdown.

alternate text

Borsa: Piazza Affari chiude in negativo, soffre Tim su rumor Ue

Gli attesi appuntamenti con le banche centrali di Stati Uniti, Giappone e Regno Unito si sono conclusi, come era nelle previsioni, con un nulla di fatto (o quasi). Quello che era un esito sostanzialmente scontato, ha innescato il disappunto dei mercati finanziari, ormai assuefatti a dosi sempre crescenti di stimoli monetari.

alternate text

Borsa: Piazza Affari cauta in attesa della Fed

In attesa di novità da Washington, questa sera termina la due giorni di riunioni della Federal Reserve, le borse europee hanno terminato la seduta in parità. Sul Ftse Mib, che ha chiuso a 19.963,99 punti (+0,04%), spiccano, in positivo, le performance messe a segno da Diasorin (+2,48%) e da Moncler (+3,24%). A spingere quest’ultima è stata l’apposizione del bollino CE ai test rapidi sul Covid-19 mentre la maison è stata favorita dalla buon intonazione di un comparto supportato dal +8,03% di Salva...

alternate text

Borsa: Fca spinge Milano in quota 20 mila punti

Le indicazioni macroeconomiche, e l’avvio in positivo dei listini a stelle e strisce, permettono alle borse europee di chiudere la seduta con il segno più. Per quanto riguarda le prime, buone nuove sono arrivate sia dai dati cinesi su produzione industriale (+5,6% annuo) e vendite al dettaglio (+0,5%) e sia dall’aggiornamento relativo la fiducia degli investitori tedeschi, salita ai massimi dal 2000 (77,4 punti).

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza