cerca CERCA
Venerdì 23 Luglio 2021
Aggiornato: 23:34
Temi caldi

presidente Usa

alternate text

Dazi, von der Leyen: "Concordata con Biden sospensione tariffe per Airbus-Boeing"

La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha parlato questo pomeriggio con il presidente Usa Joe Biden, il "primo di molti scambi e l'inizio di un buon rapporto personale. Come simbolo di questo nuovo inizio, il presidente Biden e io abbiamo concordato di sospendere tutti i dazi imposti nel contesto delle dispute per Airbus e Boeing, sia su prodotti aeronautici che sugli altri, per un periodo iniziale di quattro mesi". Lo riferisce von der Leyen, al termine della chiamata.

alternate text

Vaccino Covid, Biden: "Non deve essere obbligatorio"

"Il vaccino non deve essere obbligatorio". Ad affermarlo è il presidente Usa eletto Joe Biden nel corso di un incontro a Washington in riferimento ai vaccini contro il Coronavirus. "Non chiederei che sia obbligatorio ma farei tutto ciò che è nel mio potere per incoraggiare le persone a fare la cosa giusta", spiega Biden. "Non penso che le mascherine debbano essere obbligatorie a livello nazionale", aggiunge

alternate text

Trump: "Pagati milioni di tasse, ma ho diritto come tutti alle deduzioni"

"Ho pagato milioni in tasse, ma ho il diritto, come tutti, a deduzioni e crediti fiscali". Così Donald Trump su Twitter accusa "i media delle Fake News di tirare fuori, come per le elezioni del 2016, la questione delle mie tasse ed altre cose senza senso con informazioni ottenute illegalmente e con cattive intenzioni".

alternate text

Covid, Trump: "Vaccino entro fine anno, sarà distribuito da militari"

Il vaccino per il coronavirus sarà pronto con ogni probabilità "entro la fine dell'anno" e verrà distribuito dai militari. Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, ricominciando a parlare in conferenza stampa dopo la brusca interruzione dovuta a una sparatoria che si è verificata nelle vicinanze della Casa Bianca.

alternate text
Usa

Kanye West 'presidente': "Un milione di dollari a chi fa un figlio"

"Un milione di dollari a chiunque abbia un bambino". E' la prima proposta che Kanye West lancia nella sua surreale corsa alla Casa Bianca. Il rapper, in un movimentato comizio tenuto a Charleston, in South Carolina, si è soffermato su uno dei temi che affronterebbe da presidente degli Stati Uniti. Tra lacrime e commozione, ha lambito l'argomento dell'aborto raccontando che anche i suoi genitori avrebbero pensato all'interruzione di gravidanza: "Non ci sarebbe stato Kanye West, perché mio padre er...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza