cerca CERCA
Sabato 21 Maggio 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

progetto pilota

alternate text

Micro-équipe curano fragili a casa dopo ricovero, Milano propone modello

Micro-équipe per curare a casa i pazienti più fragili dimessi dall'ospedale. E' il progetto pilota 'Cronici complessi fragili' promosso e autofinanziato dell'organizzazione di volontariato Vidas, realizzato in partnership con l'Irccs ospedale San Raffaele di Milano. L'iniziativa è partita quasi un anno fa (aprile 2021) e prevede una valutazione allo scadere dei primi 12 mesi. Finora ne hanno beneficiato 50 pazienti, riferiscono gli ideatori del programma, che sperano di proporlo come modello su s...

alternate text

A Roma il progetto pilota mondiale per una nuova BMW customer experience

BMW ha inaugurato questa mattina il rinnovato Urban Store di via Barberini a Roma. Si tratta di un progetto pilota a livello mondiale improntato ad un’evoluzione del rapporto con il cliente, molto più focalizzato sulla customer experience. Integrato con soluzioni di comunicazione digitale nei principali touch point della customer journey del cliente, lo showroom ha richiesto un investimento di un milione di euro.

alternate text

Veneto, Anci: progetto pilota per comunità energetiche

Anci Veneto e Regalgrid Europe S.r.l. hanno firmato una convenzione per un progetto che mette al centro sostenibilità ambientale e green economy. Un progetto pensato per promuovere la nascita di Comunità Energetiche, con l’obiettivo di estendere l’utilizzo dell’efficienza energetica anche all’ambito pubblico. Scopo comune infatti è diffondere ed incentivare l’autoconsumo, individuale ma soprattutto collettivo, di energia prodotta da fonte rinnovabile tramite la costituzione di Comunità Energetich...

alternate text

Pediatria, ricerca italiana sbarca in Cina con progetto pilota intra-universitario

Si è aperta una nuova fase nel campo della collaborazione scientifica Italia-Cina, per supportare lo sviluppo di linee guida cinesi per la gestione della nutrizione nei bambini con paralisi cerebrale. E' questo il progetto pilota guidato da Claudio Romano, professore e direttore della Gastroenterologia pediatrica e dell'Unità fibrosi cistica del Dipartimento di Scienze pediatriche mediche e chirurgiche G. Barresi dell'Università di Messina, con il supporto di Nestlé Health Science.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza