cerca CERCA
Venerdì 24 Giugno 2022
Aggiornato: 23:08
Temi caldi

quota 100

alternate text

Pensioni, Quota 100 non è decollata, solo 380mila domande in 3 anni

La misura del pensionamento anticipato con Quota 100 ha visto un’adesione limitata in tre anni, da quando è stata avviata. A fine 2021 sono state 380mila le adesioni. A fare il punto è una ricerac congiunta Inps- Upb presentata a Roma dai rispettivi presidenti Pasquale Tridico e Lilia Cavallari.

alternate text

Inps-Upb, sopra 450mila fruitori 'Quota 100' a fine 2025

Anche se rispetto alle previsioni ufficiali iniziali 'Quota 100' ha registrato un minore numero di adesioni, pari a poco meno di 380mila, questo canale di uscita è stato comunque utilizzato da un’ampia platea di lavoratori che a fine 2025 (quando saranno pressoché esauriti i potenziali aderenti) potrebbe anche superare i 450.000 soggetti. E' quanto stima l'Inps e l'Ufficio Parlamentare di bilancio (Upb) in un'analisi congiunta a tre anni dall'avvio della misura, presentata oggi a Palazzo Wedekind...

alternate text

Pensioni, Tridico (Inps): "Indagine con Upb mira a più informazioni al governo e al Legislatore"

“La collaborazione con l’Ufficio Parlamentare di Bilancio e con la neo presidente Cavallari mira a dare una maggiore informazione al legislatore, al governo e al Parlamento per prendere qualsiasi decisione sulla base di una valutazione delle politiche pubbliche e di una piena consapevolezza di ciò che i dati e l’evidenza empirica offre”. E‘ quanto ha affermato il presidente dell’Inps Pasquale Tridico a proposito dell’analisi congiunta Inps-Upb su Quota 100 che viene presentata a Roma insieme alla...

alternate text

Pensioni, Tridico: "In 3 anni spesa 18 mld con quota 41"

La spesa pensionistica, in una prospettiva di flessibilità del sistema ammonterebbe a "18 miliardi di euro in tre anni con quota 41"nel periodo 2023-2025, inoltre a "6 miliardi con l'opzione al calcolo contributivo a 64 anni di età e almeno 35 anni di anzianità a condizione di aver maturato un importo pari ad almeno 2,2 volte l'assegno sociale". E' quanto ha stimato il presidente dell'Inps Pasquale Tridico durante la presentazione dell'indagine Inps-Upb su Quota 100. Infine, ha detto Tridico, "c...

alternate text

Pensioni, Upb: "Riduzione spesa a partire da 2036, per nuove misure trovare coperture"

"Ci possiamo aspettare il rallentamento della spesa pensionistica sul Pil solo a partire dal 2036, per l'effetto combinato della scomparsa dei pensionati baby-boomers, l'adeguamento dei requisiti alla speranza di vita e l'applicazione generalizzata delle regole di calcolo contributivo (da 17,4% al 13,3% nel 2070". Così la neo presidente di Upb Lilia Cavallari intervenendo alla presentazione della indagine con Inps su Quota 100. E quanto a eventuali nuovi interventi per "ridurre i requisiti di pen...

alternate text

Pensioni, dal 2019 quota 100 scelta da 314.128 persone, spesa di 11,6 mld

Dalla sua introduzione nel 2019 'quota 100', il meccanismo per accedere alla pensione è stato utilizzato da 314.128 lavoratori, per una spesa di 11,6 miliardi e un assegno medio di 25.663 euro. Sono gli ultimi dati diffusi dall'Inps, aggiornati al 31 agosto. Le richieste pervenute sono 433.202 tra cui i 35.238 in lavorazione e 56.836 respinte. I lavoratori dipendenti che hanno beneficiato della pensione quota 100 sono 273.519 pari all'87,1% del totale, di cui 166.282 del settore privato (52,9%) e...

alternate text

Pensioni, paper Fmi: Covid ha messo conti sotto pressione, no uscite anticipate

Il Covid ha messo a dura prova i conti pubblici delle economie europee, è quindi necessario assicurare sistemi pensionistici sostenibili e "incoraggiare" la permanenza al lavoro. Il messaggio contenuto in un paper del Fondo monetario internazionale sulle riforme pensionisti in Europa suona in linea con l'intenzione del governo di riporre in soffitta lo schema di anticipo pensionistico Quota 100 introdotto dalla Lega negli anni di governo con il M5S.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza