cerca CERCA
Mercoledì 03 Marzo 2021
Aggiornato: 19:39
Temi caldi

regione Lazio

alternate text

Firmato accordo Fondazione Enasarco - ATER su gestione e riqualificazione complesso Casal Bruciato a Roma

Firmato a Roma un nuovo accordo tra Fondazione Enasarco e ATER sulla gestione e la riqualificazione del complesso di via Casal Bruciato. Lo stanziamento complessivo da parte della Fondazione Enasarco sarà di circa 9 milione di euro. L’accordo sottoscritto, con la supervisione della Regione Lazio, impegna Enasarco ad eseguire urgenti interventi di manutenzione straordinaria su tre edifici del complesso di via Casal Bruciato – via Silvio Negro 

alternate text

Mostre: Regione Lazio, riapre al pubblico 'Robotizzati. Esperimenti di moda'

Il WeGil di Roma, l’hub culturale della Regione Lazio nel quartiere Trastevere, riapre le porte al pubblico, come previsto dal Dpcm del 14 gennaio che permette la riapertura dei musei nelle regioni in fascia gialla. Per l’occasione, viene prorogata fino al 26 febbraio 'Robotizzati. Esperimenti di Moda', la mostra-performance ideata e curata da Stefano Dominella con la direzione artistica di Guillermo Mariotto, promossa dalla Regione Lazio, realizzata da Laziocrea e con il patrocinio di Unindustri...

alternate text

Lazio: Urbano Barberini, un principe-guida contro la discarica a Villa Adriana

Nei prossimi 4 mesi, fino al pronunciamento del commissario ad acta Angelo Borrelli nominato dal Tar per decidere sulla nuova discarica nella cava vicino a Villa Adriana, il principe Urbano Barberini ha deciso di proporsi come guida d’eccezione per visitare il maestoso Ponte Lupo, che si trova in prossimità della Villa patrimonio dell’umanità nella tenuta di San Giovanni in Campo Orazio, proprietà del Baliaggio Barberini.

alternate text

Danza: Regione Lazio- BdR, al Quirino in anteprima 'Première' di Costanzo Martini

Presentato in anteprima stasera, al Teatro Quirino di Roma - in assenza di pubblico, nel rispetto dei decreti attualmente in vigore su tutto il territorio nazionale - la prima versione di 'Première', nuova produzione del Balletto di Roma realizzata interamente online con il sostegno di Regione Lazio, Mibact e di Siae nell’ambito del programma 'Per Chi Crea'. Il nuovo lavoro, con coreografia di Andrea Costanzo Martini, artista attivo sulla scena internazionale e già autore per il Balletto di Roma ...

alternate text

Covid Lazio, oggi 2.070 nuovi casi: il bollettino

“Oggi su oltre 28 mila tamponi nel Lazio (+4.197) si registrano 2.070 casi positivi (-206), 25 i decessi (-44) e 717 i guariti. Il rapporto tra i positivi e i tamponi scende a 7%. Aumentano i tamponi e calano i casi, i decessi e i ricoveri". Lo afferma l'assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici univers...

alternate text

Covid Lazio, Rt a 0.8. In terapia intensiva 0,3% dei positivi

"Il valore Rt del Lazio rimane stabile a 0.8 e la valutazione del rischio scende a moderata". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. "A Roma il valore Rt - elenca D'Amato - è 0.68, a Latina 0.65, a Frosinone 1.35, a Rieti 0.88 e Viterbo 0.95...

alternate text

Coronavirus: Canova 22, 'ospedale S. Giacomo abbandonato, dateci almeno la fibbra'

"L'ospedale San Giacomo è stato chiuso dalle Regione Lazio e abbandonato da 13 anni al suo destino dalle istituzioni. Un degrado che è sotto gli occhi di tutti, soprattutto dei residenti del centro storico. Cornicioni pericolanti, vetri rotti, tetto in rovina, lo storico nosocomio, che un tempo accoglieva i malati, oggi è abitato da topi e gabbiani. Situazione non più sostenibile tanto più che, all'interno dell'ospedale c'è la colonnina della Telecom per accedere alla fibbra. Impossibile entrare,...

alternate text

Covid, Tar Lazio: stop a medici di famiglia per cure a casa. Regione farà ricorso

"L’affidamento ai Medici di medicina generale del compito di assistenza domiciliare ai malati Covid" è in contrasto con la disciplina emergenziale attualmente in vigore. Lo ha stabilito il Tar del Lazio che ha in parte accolto il ricorso del Sindacato dei medici italiani contro alcune ordinanze e provvedimenti della Regione Lazio. Ma la Regione, attraverso una nota della sua Unità di Crisi, annuncia ricorso.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza