cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 13:23
Temi caldi

repubblicani

alternate text

Trump "fuori di testa", collaboratori valutano 25esimo emendamento

Donald Trump "è fuori di testa". A dirlo alla Cnn è una fonte spesso in contatto con il presidente americano mentre a Washington crescono le preoccupazioni per la stabilità mentale del tycoon, che fino al 20 gennaio detiene tutti i poteri della presidenza, compresi i codici per un attacco nucleare. Fonti del partito repubblicano riferiscono che alcuni membri del suo gabinetto hanno avuto discussioni preliminari sulla possibilità di evocare il 25esimo emendamento per incapacitare il presidente ame...

alternate text

Schwarzenegger contro Trump: "È anti americano"

Arnold Schwarzenegger accusa Donald Trump di comportamento "anti americano" e avverte che i senatori pronti a seguirlo nel contestare al Congresso il risultato delle elezioni presidenziali 'vivranno nell'infamia'. Intervenuto con un articolo su l'Economist, l'attore ed ex governatore della California definisce un "vero eroe" Brad Raffensperger, il segretario di Stato repubblicano della Georgia che si è opposto a Trump quando gli ha chiesto di "trovare 11.870 voti" per farlo vincere alle elezioni ...

alternate text

Elezioni Usa, senatore repubblicano: "Mi opporrò a ratifica vittoria Biden il 6 gennaio"

Il senatore Josh Hawley ha annunciato che si opporrà, durante la sessione a camere congiunte del Congresso il 6 gennaio prossimo, alla ratifica del conteggio dei voti del Collegio Elettorale che ha dato la vittoria a Joe Biden. La dichiarazione di Hawley rappresenta una vittoria per Donald Trump che da giorni continua a chiedere ai repubblicani del Congresso di mobilitarsi contro la ratifica dell'elezione di Biden.

alternate text

Elezioni Usa, Trump: "Via governatore Georgia, non riconosce mia vittoria"

Donald Trump chiede le dimissioni del governatore repubblicano Brian Kemp, accusandolo di "rifiutarsi di riconoscere che abbiamo vinto in Georgia". Il nuovo attacco del presidente uscente, che in realtà è stato sconfitto per 12mila voti da Joe Biden nello Stato dove sono stati condotti diversi riconteggi e bocciati decine di ricorsi, alla leadership repubblicana della Georgia arriva a pochi giorni dagli importanti ballottaggi del cinque gennaio prossimo per eleggere i due senatori dello Stato e d...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza